Vicesindaco di Fondi chiude scuole per mancanza d’acqua

Vicesindaco Di Fondi Chiude Sc 2 Vicesindaco Di Fondi Chiude Sc 2
Vicesindaco di Fondi chiude scuole per mancanza d'acqua - gaeta.it

Interruzione del flusso idrico a Fondi: scuole chiuse per sei ore

Il Comune di Fondi ha emesso un’ordinanza di chiusura delle scuole di ogni ordine e grado, in seguito all’annuncio di Acqualatina riguardante un’interruzione del flusso idrico sull’intero territorio comunale. L’interruzione avverrà il 14 dicembre 2023, dalle 8:00 alle 14:00. La decisione è stata presa per garantire la sicurezza e il benessere degli studenti, considerando l’impossibilità di garantire i servizi igienici e la fornitura di acqua potabile durante quel periodo.

Secondo l’ordinanza firmata dal vice sindaco Vincenzo Carnevale, la chiusura delle scuole è necessaria per evitare disagi agli studenti e al personale scolastico. La mancanza di acqua potabile e la limitazione dei servizi igienici rappresentano una situazione di emergenza che richiede precauzioni adeguate. L’obiettivo principale è garantire la salute e il benessere di tutti coloro che frequentano le scuole del Comune di Fondi.

La decisione di chiudere le scuole per sei ore è stata presa in seguito all’annuncio di Acqualatina, l’azienda che gestisce il servizio idrico nel territorio. L’interruzione del flusso idrico è necessaria per consentire lavori di manutenzione e miglioramento della rete idrica. L’azienda ha comunicato che l’intervento è indispensabile per garantire un servizio più efficiente e affidabile in futuro.

La chiusura delle scuole durante l’interruzione del flusso idrico è una misura precauzionale per evitare disagi e garantire la sicurezza degli studenti. Durante quel periodo, le scuole non saranno in grado di fornire servizi igienici adeguati e acqua potabile. Pertanto, è stato ritenuto opportuno sospendere le attività scolastiche per consentire a studenti e personale di affrontare la situazione in modo sicuro ed evitare eventuali problemi di salute.

In conclusione, l’interruzione del flusso idrico sull’intero territorio del Comune di Fondi ha portato all’emissione di un’ordinanza di chiusura delle scuole per sei ore. La decisione è stata presa per garantire la sicurezza e il benessere degli studenti, considerando l’impossibilità di garantire i servizi igienici e la fornitura di acqua potabile durante quel periodo. La chiusura delle scuole è una misura precauzionale per evitare disagi e garantire la sicurezza degli studenti e del personale scolastico.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *