Successo per i giovani canottieri Fiamme Gialle al 2° Meeting Nazionale di Piediluco

Successo Per I Giovani Canotti Successo Per I Giovani Canotti
Successo per i giovani canottieri Fiamme Gialle al 2° Meeting Nazionale di Piediluco - Gaeta.it

Un fine settimana di successi per il canottaggio Fiamme Gialle a Trento, durante il 2° Meeting Nazionale di Piediluco. Diversamente dal solito, non è stata la Squadra Senior a primeggiare, ma la Sezione Giovanile che ha portato a casa ben 3 medaglie in cinque finali disputate.

Medaglie d’argento per il doppio Under 17 femminile

Una brillante medaglia d’argento è stata ottenuta da Roberta Romani e Vittoria Cestra nel doppio Under 17 femminile. Le due atlete hanno fatto la loro prima apparizione con questa imbarcazione, dimostrandosi all’altezza della situazione e conquistando un podio di grande rilevanza in vista delle future competizioni. Da sottolineare che Vittoria, la più giovane del duo, è ancora al suo primo anno nella categoria.

Argento anche per il quattro con Under 17

Un secondo posto e una medaglia d’argento sono stati conquistati dal quattro con Under 17 composto da Cristian Rigoni, Riccardo Miccinilli, Micheal Panziera e Nicolò Sartori, con la guida della timoniera Flavia Albione. Timonare un’imbarcazione di canottaggio richiede abilità e Flavia, chiamata all’ultimo momento per sostituire Lorenzo Lauretti, ha svolto il suo ruolo in modo eccellente, conducendo il quartetto alla conquista del secondo gradino del podio.

Battaglia emozionante per il quattro di coppia Under 19

Una gara al cardiopalmo si è svolta nella finale del quattro di coppia Under 19, con Cristian Roccarina, Giacomo Danese e Marco Bertazzoli, insieme ad Alessandro Lucchetti della Ternana Canottaggio, che hanno conquistato la medaglia di bronzo. La decisione per il podio è stata presa all’ultimo, con tre equipaggi che hanno attraversato il traguardo praticamente insieme, risolvendo il tutto con il fotofinish.

Altri risultati delle gare

  • Il quartetto femminile si è classificato al quarto posto nel quattro di coppia Under 17 con Roberta Romani, Vittoria Cestra, Miriam Pagano e Flavia Albione.
  • Il quattro senza Under 17, composto da Leonardo Iacovacci, Riccardo Albione, Christian Roccarina e Thomas Capponi, si è piazzato al quinto posto, a pochi secondi dal primo.

Nelle competizioni Senior, da segnalare la medaglia d’argento nel doppio di Leonardo Tedoldi e Marco Prati, e il bronzo nel quattro senza con Alessandro Bonamoneta e Paolo Covini a bordo.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *