Regolamentazione della circolazione estiva nella zona della Marina di Latina

Regolamentazione Della Circola Regolamentazione Della Circola
Regolamentazione della circolazione estiva nella zona della Marina di Latina - Gaeta.it

Introduzione
Il 2 giugno 2024 è entrata in vigore la regolamentazione della circolazione e sosta per la stagione estiva nella zona della Marina di Latina. L’ordinanza, emanata dal dipartimento Trasporti e mobilità del Comune di Latina, introduce diverse novità volte a garantire la sicurezza e la fluidità del traffico lungo il litorale.

Zona 30 Km/h lungo il Lungomare
Una delle principali novità introdotte dall’ordinanza è l’istituzione della Zona 30Km/h lungo il Lungomare, precisamente dal tratto compreso tra la rotatoria di Rio Martino e via Valmontorio, fino al ponte del canale Moscarello. Questa misura impone a tutti i veicoli di procedere a una velocità massima di 30 chilometri orari, al fine di garantire la sicurezza dei pedoni e dei veicoli stessi lungo la strada.

Disposizioni sull’ordinanza
L’ordinanza, firmata dalla dirigente Daniela Prandi, rimarrà in vigore fino al 15 settembre prossimo e prevede diverse disposizioni per regolare la circolazione e la sosta lungo il Lungomare. Tra le disposizioni introdotte si evidenziano il divieto di fermata per tutti i veicoli su strada Lungomare, tra via Casilina Sud e via Valmontorio, e l’istituzione di stalli riservati per il carico e lo scarico delle merci.

Tariffe per la sosta
Le tariffe per la sosta sulle strisce blu rimangono invariate, con la possibilità di sosta libera dalle 8 alle 20 per un massimo di 30 minuti, previa esposizione del disco orario. Inoltre, sono previsti stalli riservati alle persone con disabilità e agli utenti delle attività commerciali, secondo quanto indicato dalla segnaletica presente sul posto.

Sosta per veicoli speciali
Per quanto riguarda i camper, gli autocaravan e le roulotte, è consentita la sosta nell’area di parcheggio a pagamento di “Vasco De Gama”, situata vicino all’ingresso di via Massaro. È inoltre vietato l’accesso con mezzi al piazzale dei Navigatori, dove sono state ampliate le soste per il carico e lo scarico delle merci.

Interventi per garantire l’ordine
L’assessore alla Marina e alla Mobilità, Gianluca Di Cocco, ha dichiarato che quest’anno sono state introdotte nuove misure per garantire l’ordine e la sicurezza lungo il litorale. Tra queste, l’installazione di sbarre per evitare l’accesso non autorizzato al piazzale dei Navigatori e la posa di dissuasori davanti agli hotel Tirreno e Miramare per impedire la sosta selvaggia che potrebbe ostacolare il transito dei mezzi di trasporto e di soccorso.

Con la regolamentazione della circolazione e sosta nella zona della Marina di Latina, si punta a favorire una maggiore sicurezza stradale e a migliorare la fruibilità della zona durante la stagione estiva.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *