Minorenne denunciato per furto di identità: sorpreso con carta d’identità rubata

Minorenne Denunciato Per Furto 1 Minorenne Denunciato Per Furto 1
Minorenne denunciato per furto di identità: sorpreso con carta d'identità rubata - gaeta.it

Denunciato minorenne per ricettazione a Terracina

Mercoledì 6 dicembre, i Carabinieri del N.O.R. – Aliquota Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Terracina hanno identificato e denunciato in stato di libertà un ragazzo minorenne del luogo per il reato di “ricettazione”. L’azione è stata intrapresa durante un servizio di controllo del territorio.

Durante un controllo alla circolazione stradale, i Carabinieri hanno scoperto che il giovane era in possesso di una carta d’identità appartenente a un altro giovane originario della provincia romana. Quest’ultimo aveva denunciato la perdita del documento presso il Comando Stazione Carabinieri di San Felice Circeo nel mese di luglio. Di conseguenza, la carta d’identità è stata sequestrata.

Attività di controllo per prevenire e reprimere i reati

La Compagnia di Terracina continua con determinazione le sue attività di controllo, mirate a prevenire e reprimere i fenomeni criminali in generale. I Carabinieri stanno svolgendo un ruolo attivo nel mantenimento della sicurezza nel territorio, garantendo la tutela dei cittadini e la lotta contro il crimine.

Un’azione decisa contro la ricettazione

La denuncia del minorenne per il reato di ricettazione dimostra l’impegno delle forze dell’ordine nel contrastare il commercio di beni provenienti da attività illecite. La ricettazione è un reato grave che alimenta il mercato nero e favorisce la criminalità organizzata. Le autorità sono determinate a combattere questa pratica illegale e a perseguire coloro che ne sono responsabili.

Come sottolineato dal Comando dei Carabinieri di Terracina, “le attività di controllo del territorio sono fondamentali per garantire la sicurezza dei cittadini e prevenire la commissione di reati”. Grazie all’azione tempestiva dei Carabinieri, è stato possibile individuare e denunciare il minorenne coinvolto nella ricettazione, contribuendo così a contrastare il fenomeno criminale.

La denuncia del minorenne per ricettazione è un ulteriore esempio dell’impegno delle forze dell’ordine nel garantire la sicurezza della comunità. La lotta contro il crimine è una priorità assoluta e le autorità continueranno a svolgere attività di controllo per prevenire e reprimere ogni forma di reato.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *