Mancanza di capacità politica e gestionale nella gestione degli appalti

Mancanza Di Capacita Politica Mancanza Di Capacita Politica
Mancanza di capacità politica e gestionale nella gestione degli appalti - Gaeta.it

Il Capogruppo M5S del Municipio Roma X, Alessandro Ieva, ha espresso la sua preoccupazione riguardo alla gestione degli appalti ad opera dell’attuale amministrazione. Nonostante interrogazioni, accesso agli atti e attivazione dei poteri sostitutivi, le risposte imbarazzanti e gli impegni disattesi hanno portato alla conclusione che manchi la capacità politica e gestionale nel curare il bene pubblico e le priorità dell’ente. In particolare, il Capogruppo sottolinea le problematiche legate agli appalti aggiudicati a partire dal 2021, criticando l’approccio navigante a vista dell’amministrazione.

Questione dell’immobile di Acilia e mancanza di utilizzo

Il capogruppo M5S ha evidenziato un altro esempio di inefficienza nella gestione, focalizzandosi sull’immobile di competenza municipale di Acilia. Questo edificio era destinato ad accogliere la sede del distaccamento del Servizio Giardini dell’entroterra del Municipio Roma X. Tuttavia, nonostante nel 2021 fossero stati spesi 184.000 euro per la sua manutenzione straordinaria, durante l’amministrazione M5S, attualmente l’immobile è abbandonato e non utilizzato. La Deliberazione di Consiglio n.32/2021, valida ancora oggi, non è stata implementata dalla Direzione Tecnica, sottolineando un atteggiamento di disinteresse e poca attenzione da parte della giunta.

Disinteresse della maggioranza e mancata valorizzazione del patrimonio

Il Capogruppo M5S ha concluso sottolineando il disinteresse dimostrato dalla maggioranza nei confronti della questione dell’immobile di Acilia e di molti altri appalti ereditati. Nonostante avessero avuto oltre due anni di tempo per definire una destinazione per l’immobile, l’abbandono persiste, lasciando inutilizzato un bene del patrimonio di Roma Capitale che dovrebbe essere valorizzato. Ciò evidenzia un approccio della giunta che non solo manca di idee e iniziativa, ma che rischia di compromettere la gestione e il mantenimento dei beni pubblici a disposizione del comune.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *