Inseguimento Formia: 27enne arrestato, coppia di minorenni denunciata

Inseguimento Formia 27Enne Ar 1 Inseguimento Formia 27Enne Ar 1
Inseguimento Formia: 27enne arrestato, coppia di minorenni denunciata - gaeta.it

Arrestato un 27enne dopo un inseguimento rocambolesco a Formia

Un giovane di 27 anni è stato arrestato dopo aver speronato l’auto dei Carabinieri di Itri e aver dato inizio a un inseguimento per le strade del centro di Formia. La pattuglia dei militari aveva notato il sospetto e altri due passeggeri abbassarsi nell’auto per nascondersi, ma questo atteggiamento ha insospettito i Carabinieri che hanno deciso di tornare indietro e iniziare l’inseguimento.

L’inseguimento si è svolto per le vie del centro cittadino, mettendo in pericolo pedoni e altri automobilisti. Fortunatamente, grazie alle sirene e ai lampeggianti, nessuno è rimasto ferito. Nonostante le ripetute intimazioni a fermarsi, l’auto sospetta ha continuato la sua corsa fino a quando ha violentemente impattato contro un’altra vettura guidata da una donna di 58 anni. I due passeggeri dell’auto sono scesi immediatamente e sono fuggiti, mentre il conducente è stato arrestato.

Gli esami alcolemici e tossicologici effettuati presso l’ospedale “Dono Svizzero” di Formia hanno rivelato che l’uomo era sotto l’effetto di cocaina e hashish. Oltre ai reati di resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento, l’uomo è accusato anche di lesioni personali stradali gravi e guida in stato di alterazione psico-fisica per uso di sostanze stupefacenti. Durante la perquisizione domiciliare, è stato trovato altro stupefacente nella sua abitazione, motivo per cui è stato segnalato alle autorità competenti.

La donna coinvolta nell’incidente è stata ricoverata presso il pronto soccorso di Formia e dimessa dopo gli accertamenti clinici. Successivamente, sono stati identificati anche i due passeggeri che si erano dati alla fuga. Entrambi minorenni, sono stati denunciati per resistenza a pubblico ufficiale in concorso e segnalati alla Procura presso il Tribunale per i Minorenni di Roma. La ragazza ha subito escoriazioni al viso e dolori alle articolazioni a causa della fuga e dell’incidente.

I due minorenni sono stati affidati ai rispettivi genitori e informati degli eventi accaduti.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *