Venti sacche donate dai militari della Compagnia Carabinieri di Civitavecchia

Venti Sacche Donate Dai Militari Della Compagnia Carabinieri Di Civitavecchia Venti Sacche Donate Dai Militari Della Compagnia Carabinieri Di Civitavecchia
Venti sacche donate dai militari della Compagnia Carabinieri di Civitavecchia - Gaeta.it

Ultimo aggiornamento il 1 Luglio 2024 by Donatella Ercolano

Nella solidarietà dei militari per la giornata mondiale della donazione di sangue

Un gesto di grande importanza in periodo estivo

I militari della Compagnia Carabinieri di Civitavecchia hanno dimostrato, ancora una volta, la loro generosità partecipando attivamente alla giornata mondiale della donazione di sangue organizzata dalla “Mario Villotti”. Venti sacche di sangue, un gesto che fa davvero la differenza.

Partecipazione numerosa e risultati preziosi

Le adesioni alla donazione di sangue sono state numerosissime, con i militari in servizio che si sono presentati insieme ai loro familiari per dare il loro contributo. Questo gesto ha permesso di raccogliere una quantità significativa di sangue intero, considerato estremamente prezioso durante il periodo estivo, caratterizzato da un aumento della richiesta da parte degli ospedali e da sfide aggiuntive per i donatori stessi.

Evento di successo nella sede dei Carabinieri

L’evento si è svolto con grande successo nella mattinata del 28 giugno, proprio davanti alla caserma dell’Arma di Via Antonio da Sangallo. L’utilizzo di un’autoemoteca ha reso possibile la partecipazione anche di persone di passaggio, ampliando ulteriormente il numero di donazioni.

Una collaborazione che fa la differenza

Il solido legame tra l’Avis Comunale di Civitavecchia e l’Arma dei Carabinieri ha dato vita a un evento che va al di là della semplice raccolta di sangue. Si tratta di una testimonianza concreta di generosità e altruismo, valori che vengono riconosciuti e apprezzati da tutta la comunità.

Il presidente dell’Avis Villotti, Fabio Lisiola, si è detto entusiasta dei risultati ottenuti e ha espresso la sua gratitudine ai militari per il loro impegno e la loro solidarietà. Un gesto che dimostra come, anche in piccoli gesti, si possa fare la differenza nella vita di chi ha bisogno.

Approfondimenti

    Nell’articolo viene menzionata la partecipazione della Compagnia Carabinieri di Civitavecchia alla giornata mondiale della donazione di sangue organizzata dalla Mario Villotti. Si sottolinea il gesto di grande importanza rappresentato dalle venti sacche di sangue donate, evidenziando come tale contributo sia fondamentale, specialmente durante il periodo estivo in cui c’è un aumento della richiesta da parte degli ospedali.

    La collaborazione tra l’Avis Comunale di Civitavecchia e l’Arma dei Carabinieri è citata come un esempio di solidarietà e altruismo. Questo legame ha portato alla realizzazione di un evento di successo, svolto davanti alla caserma dell’Arma di Via Antonio da Sangallo, che ha permesso di raccogliere una quantità significativa di sangue intero grazie alla partecipazione numerosa dei militari e dei loro familiari.
    Il presidente dell’Avis Villotti, Fabio Lisiola, ha elogiato i risultati raggiunti e ha ringraziato i militari per il loro impegno e la loro solidarietà, sottolineando come anche piccoli gesti possano fare la differenza nella vita di chi ha bisogno.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *