Un Protocollo d’Intesa per la formazione nel settore marittimo, portuale e logistico

Un Protocollo Dintesa Per La Un Protocollo Dintesa Per La
Un Protocollo d'Intesa per la formazione nel settore marittimo, portuale e logistico - Gaeta.it

Collaborazione strategica tra ITS Academy Fondazione G. Caboto e Assarmatori

Nell’ottica di promuovere percorsi formativi integrati e mirati per gli operatori del settore marittimo, portuale e logistico, ITS Academy Fondazione G. Caboto e Assarmatori hanno siglato un Protocollo d’Intesa. L’obiettivo principale di questa collaborazione è quello di fornire alle persone le competenze necessarie per affrontare l’evoluzione professionale continua del settore.

Impegno per la formazione di qualità

ITS Academy Fondazione G. Caboto si impegna a garantire la qualità della formazione in aula attraverso attività laboratoriali, l’utilizzo di attrezzature adeguate per le esercitazioni e la valutazione delle competenze acquisite. I formatori, provenienti dal mondo del lavoro, contribuiscono con le loro competenze professionali almeno per il 60% del tempo. Dall’altra parte, Assarmatori promuove periodi di imbarco per gli Allievi meritevoli, riconoscendo le competenze acquisite durante il percorso formativo.

Investimento nelle risorse umane e nella crescita professionale

Stefano Messina, Presidente di Assarmatori, sottolinea l’importanza delle risorse umane nel settore del trasporto marittimo, definendole come il valore aggiunto di ogni azienda attiva in questo settore. La collaborazione con ITS Academy Fondazione G. Caboto rappresenta un passo fondamentale per investire nella formazione e nella crescita professionale delle persone lungo tutto il percorso della loro carriera. Da parte sua, Cesare d’Amico, Presidente di ITS Academy Fondazione G. Caboto, sottolinea che la formazione e l’attenzione ai talenti dei giovani rappresentano la sfida principale per garantire un percorso professionale di successo e sottolinea l’importanza di questo Protocollo d’Intesa per raggiungere nuovi obiettivi per i giovani e per la crescita del Paese.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *