Un arresto rocambolesco a Torvaianica

Un Arresto Rocambolesco A Torv Un Arresto Rocambolesco A Torv
Un arresto rocambolesco a Torvaianica - Gaeta.it

I Carabinieri della Compagnia di Pomezia hanno portato a termine un’operazione di arresto che ha visto coinvolto un cittadino dell’est Europa, noto alle forze dell’ordine. Durante un servizio di controllo a Torvaianica, è stato fermato un 41enne romeno dopo una fuga spericolata a bordo di un’auto priva di documenti e senza patente. I militari dell’Arma sono riusciti a inseguirlo per diversi chilometri prima di bloccarlo e arrestarlo in località Campo di Carne.

La fuga senza freni

Durante il servizio di perlustrazione, una pattuglia dei Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile ha deciso di controllare un’auto di grossa cilindrata guidata dal cittadino dell’Est. L’uomo, privo di patente, documenti e assicurazione, ha reagito fuggendo a tutta velocità a bordo dell’auto, dando il via a un’inseguimento mozzafiato lungo le strade principali. Dopo un rocambolesco inseguimento lungo la via Pontina e la via Nettunense, è stato finalmente raggiunto e arrestato in località Campo di Carne.

Arresto per spaccio di droga a Pomezia

Poco dopo l’arresto del cittadino dell’est Europa, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile hanno individuato un 20enne italiano gravemente indiziato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti a Pomezia. Durante un controllo in via Ugo la Malfa, i militari hanno trovato il giovane con sostanze stupefacenti pronte per la vendita. Con il rinvenimento di cocaina, crack, materiale per il confezionamento e denaro in contanti, il giovane è stato immediatamente arrestato e portato davanti ai tribunali di Latina e Velletri per la convalida dell’arresto.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *