Passerella per disabili distrutta dalle mareggiate: Disagio al Pontile di Ostia, il Centro Storico in balia del degrado

Passerella Per Disabili Distru 1 Passerella Per Disabili Distru 1
Passerella per disabili distrutta dalle mareggiate: Disagio al Pontile di Ostia, il Centro Storico in balia del degrado - gaeta.it

Salta il percorso dei disabili al Pontile di Ostia: la passerella inagibile e i blocchi di cemento saltati

La passerella dei disabili al Pontile di Ostia continua a essere un problema irrisolto. Nonostante i numerosi interventi di manutenzione, le recenti mareggiate hanno nuovamente danneggiato il percorso in cemento che collega il celebre Pontile alla spiaggia del territorio lidense. Questa situazione di degrado è purtroppo ben visibile nel centro storico della città.

Tra l’amministrazione di Giuliana Di Pillo e Mario Falconi, nessuno sembra aver trovato una soluzione definitiva per la salvaguardia di questa passerella per disabili, che permetterebbe alle persone con disabilità di accedere alla spiaggia senza dover passare attraverso gli stabilimenti balneari. Attualmente, il percorso è reso impraticabile a causa dei blocchi di cemento sollevati dalle recenti mareggiate, rendendo impossibile l’accesso al mare sia per le persone con disabilità che per coloro che non hanno problemi di mobilità.

Niente accesso al mare dal Pontile di Ostia durante le festività natalizie

Dopo diversi giorni di piogge e cattivo tempo, molti speravano di poter scendere dal Pontile alla spiaggia durante il weekend, soprattutto perché Ostia dovrebbe godere di belle giornate venerdì, sabato e domenica. Tuttavia, chi vorrà accedere al mare passando dal Pontile dovrà fare un lungo giro e provare ad entrare dagli ingressi degli stabilimenti balneari vicini, a patto che siano aperti in questo periodo fuori stagione.

Il degrado crescente nel centro di Ostia

La situazione nel centro storico di Ostia sta diventando sempre più preoccupante. È sempre più difficile “parlare bene di Ostia”, soprattutto quando si osserva la desolazione che caratterizza questa zona. Dal brutto spettacolo che si può ammirare dal Pontile, fino alla vicina piazza Anco Marzio, che attualmente non ha nemmeno un Albero di Natale nonostante sia il cuore storico di questa località balneare. Speriamo che Babbo Natale faccia un miracolo e porti un minimo di decoro nelle nostre strade.

Foto: Vincenzo Marinangeli

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *