L’Anagrafe ritorna nel centro: inaugurazione il 18 dicembre

Lanagrafe Ritorna Nel Centro 1 Lanagrafe Ritorna Nel Centro 1
L'Anagrafe ritorna nel centro: inaugurazione il 18 dicembre - gaeta.it

Riapertura degli uffici anagrafici a Latina: un bisogno soddisfatto

Il prossimo 18 dicembre, alle ore 8.30, avrà luogo l’inaugurazione della riapertura degli uffici anagrafici nella storica sede di corso della Repubblica a Latina. Questo evento segna il primo passo di una serie di iniziative che l’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Matilde Celentano, ha programmato per celebrare il 91° compleanno della città.

L’assessore al Patrimonio, Ada Nasti, ha sottolineato l’importanza di questa riapertura, affermando che “è un bisogno molto sentito, a cui l’amministrazione ha voluto rispondere con determinazione e concretezza raggiungendo l’obiettivo entro la fine dell’anno”. Saranno operativi tre sportelli per il rilascio delle carte di identità elettroniche, di cui uno con accesso facilitato per le persone con disabilità e per le famiglie con minori che necessitano di Cie, e uno per il rilascio dei certificati anagrafici.

Per quanto riguarda i certificati anagrafici, l’assessore all’Anagrafe, Francesca Tesone, ha spiegato che sarà possibile ottenere il rilascio senza prenotazione online. “Il servizio sarà infatti accessibile attraverso totem dal quale prelevare un ticket per presentarsi allo sportello. Una novità e un’accortezza che vanno incontro alle esigenze della popolazione più anziana”, ha dichiarato l’assessore Tesone.

Inoltre, l’assessore Tesone ha annunciato che il giorno di riapertura della sede di corso della Repubblica, il personale del servizio effettuerà un open day per il rilascio delle carte di identità, dalle 15 alle 17.30. Questa riapertura fa parte di un più ampio programma di riorganizzazione degli uffici del Comune di Latina, che mira a una maggiore razionalizzazione delle risorse e a un miglioramento dei servizi alla comunità.

Il sindaco Celentano ha approvato un piano che prevede ulteriori traslochi per liberare spazi e risparmiare sui canoni di affitto. In particolare, il secondo piano di Palazzo Pegasol sarà liberato per fare dell’ex Albergo Italia in piazza del Popolo il centro di riferimento delle Attività produttive e di tutti i Tributi. La sede di via Varsavia, invece, diventerà un polo per i Servizi sociali e l’Istruzione, offrendo una risposta adeguata alle esigenze delle fasce con fragilità. In questa struttura troveranno spazio anche un presidio della Polizia Locale e il Centro per l’impiego.

La riapertura degli uffici anagrafici a Latina rappresenta un importante passo avanti per migliorare i servizi offerti ai cittadini. Grazie a questa iniziativa, sarà possibile ottenere le carte di identità e i certificati anagrafici in modo più agevole e senza prenotazione online. L’amministrazione comunale si impegna a continuare a lavorare per una maggiore razionalizzazione degli uffici e un miglioramento dei servizi alla comunità.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *