Interruzione flusso idrico: scuole chiuse nel Comune, causa Fondi / Acqualatina

Interruzione Flusso Idrico Sc 1 Interruzione Flusso Idrico Sc 1
Interruzione flusso idrico: scuole chiuse nel Comune, causa Fondi / Acqualatina - gaeta.it

Interruzione del flusso idrico a Fondi: scuole chiuse per sei ore

Il Comune di Fondi ha emesso un’ordinanza di chiusura delle scuole di ogni ordine e grado a seguito dell’annuncio di Acqualatina riguardante un’interruzione del flusso idrico sull’intero territorio comunale. L’interruzione avverrà il 14 dicembre 2023, dalle 8:00 alle 14:00. Il provvedimento è stato firmato dal vice sindaco Vincenzo Carnevale.

Secondo quanto comunicato da Acqualatina, l’interruzione del flusso idrico è necessaria per consentire lavori di manutenzione e miglioramento della rete idrica. Questa interruzione avrà un impatto significativo sulla vita quotidiana dei cittadini di Fondi, in particolare per quanto riguarda le scuole, che dovranno rimanere chiuse per l’intera durata dell’interruzione.

La decisione di chiudere le scuole è stata presa per garantire la sicurezza e il benessere degli studenti e del personale scolastico. L’assenza di acqua potabile e di servizi igienici adeguati renderebbe infatti impossibile svolgere le normali attività scolastiche in condizioni adeguate.

Impatto sull’istruzione e sulle famiglie

La chiusura delle scuole per sei ore avrà un impatto significativo sull’istruzione degli studenti di Fondi. Gli insegnanti dovranno organizzare le lezioni in modo da recuperare il tempo perso a causa dell’interruzione del flusso idrico. Le famiglie dovranno anche trovare soluzioni alternative per la custodia dei propri figli durante le ore di chiusura delle scuole.

Questa interruzione del flusso idrico rappresenta una sfida per la comunità di Fondi, che dovrà affrontare le conseguenze di questa situazione. Tuttavia, è importante ricordare che questi lavori di manutenzione sono necessari per garantire un servizio idrico efficiente e sicuro per tutti i cittadini di Fondi.

Raccomandazioni per i cittadini di Fondi

Durante l’interruzione del flusso idrico, è fondamentale adottare alcune precauzioni per affrontare al meglio questa situazione. Ecco alcune raccomandazioni per i cittadini di Fondi:

  • Riserva di acqua: assicurarsi di avere una riserva di acqua potabile a disposizione per le necessità di base durante l’interruzione.

  • Igiene personale: prendere le misure necessarie per garantire l’igiene personale, come l’utilizzo di salviette umidificate o di disinfettanti per le mani.

  • Conservazione degli alimenti: prestare attenzione alla conservazione degli alimenti, evitando di aprire il frigorifero o il congelatore più del necessario per evitare la dispersione del freddo.

  • Informazioni aggiornate: rimanere aggiornati sulle comunicazioni del Comune di Fondi e di Acqualatina per eventuali aggiornamenti sull’interruzione del flusso idrico.

In conclusione, l’interruzione del flusso idrico a Fondi il 14 dicembre 2023 avrà un impatto significativo sulla vita quotidiana dei cittadini, in particolare per quanto riguarda le scuole. La chiusura delle scuole per sei ore è stata necessaria per garantire la sicurezza e il benessere degli studenti e del personale scolastico. È importante seguire le raccomandazioni fornite dal Comune di Fondi e da Acqualatina per affrontare al meglio questa situazione.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *