Gaeta finalista per Capitale italiana della Cultura 2026

Gaeta Finalista Per Capitale I 1 Gaeta Finalista Per Capitale I 1
Gaeta finalista per Capitale italiana della Cultura 2026 - gaeta.it

Gaeta tra le dieci finaliste per il titolo di Capitale italiana della Cultura 2026

Gaeta è stata selezionata come una delle dieci città finaliste per il titolo di Capitale italiana della Cultura 2026. La Giuria, presieduta da Davide Maria Desario e nominata dal Ministero della Cultura, ha annunciato i dieci progetti che accederanno alla fase finale della selezione, dopo aver esaminato le 16 candidature pervenute.

Le città finaliste e i loro progetti

Oltre a Gaeta, parteciperanno alla fase finale i seguenti progetti:

  • Agnone (Isernia): “Agnone 2026: Fuoco, dentro. Margine al centro”;

  • Alba (Cuneo): “Vivere è cominciare. Langhe e Roero, un’altra storia”;

  • L’Aquila: “L’Aquila Città Multiverso”;

  • Latina: “Latina bonum facere”;

  • Lucera (Foggia): “Lucera 2026: Crocevia di Popoli e Culture”;

  • Maratea (Potenza): “Maratea 2026. Il futuro parte da un viaggio millenario”;

  • Rimini: “Vieni oltre. Il futuro qui e ora”;

  • Treviso: “I Sensi della Cultura”;

  • Unione dei Comuni Valdichiana Senese (Siena): “Valdichiana 2026, seme d’Italia”.

La reazione del Sindaco Cristian Leccese

Il Sindaco Cristian Leccese ha accolto la notizia con grande emozione, entusiasmo e soddisfazione. Ha ringraziato tutti i partner che hanno collaborato al progetto e ha sottolineato che questa candidatura coinvolge non solo la città di Gaeta, ma tutto il territorio chiamato “Le Terre del Mito”, che comprende 24 comuni. Il Sindaco ha dichiarato: “Siamo già protagonisti sulla scena della cultura nazionale e penso e spero che potremmo diventare Capitale italiana della Cultura 2026”.

Prossimi passi e proclamazione della Capitale della Cultura

Le dieci finaliste saranno convocate a Roma, presso il Ministero della Cultura, il 4 e 5 marzo 2024, per le audizioni pubbliche. Durante queste audizioni, ogni candidata avrà l’opportunità di presentare nel dettaglio il proprio progetto e rispondere alle domande della Giuria. L’audizione di Gaeta è prevista per lunedì 4 marzo 2024, alle 11:30, con diretta streaming sul canale YouTube del Ministero della Cultura.

La proclamazione della Capitale della Cultura avverrà entro il 29 marzo. La città vincitrice riceverà un contributo finanziario di un milione di euro per realizzare gli obiettivi delineati nel progetto di candidatura. Questo finanziamento sostanziale consentirà di tradurre le idee in azioni concrete e creare un programma annuale per esporre la ricchezza culturale e le prospettive di sviluppo della vincitrice.

Il Sindaco Leccese ha concluso con un augurio di buona fortuna a tutte le finaliste, sottolineando l’importanza di questa iniziativa per la crescita culturale e sociale del territorio, indipendentemente dall’esito finale.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *