Verso un apprendimento avanzato: i nuovi passi del polo scolastico di Ariccia sud

Screenshot 2024 02 29 135543 1 Screenshot 2024 02 29 135543 1

L’amministrazione Comunale di Ariccia sta per dare il via ai lavori per un nuovo polo scolastico che include un asilo nido e una mensa, entrambi situati nell’area di Ariccia Sud. Questa iniziativa segue il successo del Polo Scolastico Ariccia Centro e segna un ulteriore passo avanti nella valorizzazione dell’educazione locale, con un investimento complessivo che supera i 2 milioni di euro, finanziati tramite i fondi del PNRR.

Un investimento per il futuro

Il progetto prevede una spesa di 1.846.500 euro per l’asilo e di 744.600 euro per la mensa, cifre che testimoniano l’importante impegno finanziario del comune verso l’istruzione e il benessere dei suoi giovani cittadini. Il nuovo complesso scolastico, che sorgerà vicino all’Ospedale dei Castelli sulla via Nettunense, rappresenta un’infrastruttura attesa da tempo, destinata a diventare un punto di riferimento per la comunità.

Precauzioni e preparativi

Prima di iniziare i lavori, è necessaria un’attenta bonifica del terreno, dato che l’area ha subito impatti significativi durante la seconda guerra mondiale. Questa fase preliminare è cruciale per garantire la sicurezza del sito e la protezione di chi lavorerà e frequenterà il futuro polo scolastico. L’Amministrazione sta quindi procedendo con la massima attenzione, assicurando che tutte le condizioni siano idonee per l’avvio del cantiere.

Dichiarazioni e aspettative

L’Assessore ai Lavori Pubblici, Michele Serafini, ha espresso entusiasmo e ottimismo riguardo al progetto, sottolineando come il nuovo polo scolastico di Ariccia Sud sarà un modello di innovazione e funzionalità, con spazi verdi e parcheggi interni per mitigare il traffico su via Nettunense. Le parole dell’assessore riflettono l’ambizione di rendere Ariccia uno dei primi comuni dotati di strutture scolastiche avanzate, progettate per rispondere efficacemente alle esigenze educative contemporanee.

Questo progetto non solo migliorerà l’offerta formativa del comune ma contribuirà anche a rafforzare la comunità, offrendo spazi moderni e sicuri dove bambini e famiglie possono crescere e apprendere insieme

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *