Un’Immersiva Giornata alla 91° Sagra delle Fragole e Mostra dei Fiori di Nemi

Unimmersiva Giornata Alla 91° Unimmersiva Giornata Alla 91°
Un'Immersiva Giornata alla 91° Sagra delle Fragole e Mostra dei Fiori di Nemi - Gaeta.it

Introduzione
Con l’arrivo del mese di giugno, Nemi si prepara a ospitare uno degli eventi più attesi e festosi del Lazio: la 91° Sagra delle Fragole e Mostra dei Fiori. Questa celebrazione promette di offrire una giornata indimenticabile ai visitatori, con un mix di tradizioni culturali, sfarzose sfilate e la rinomata distribuzione delle fragole locali. Inoltre, l’occasione sarà arricchita dalla presentazione della Birra alla fragola, frutto di una collaborazione tra il Comune di Nemi e il Birrificio Podere 676.

Un Viaggio nella Tradizione della Sagra
La Sagra delle Fragole di Nemi non è soltanto un evento festoso, ma anche un’opportunità per immergersi nelle profonde radici di un borgo unico. Il sindaco Alberto Bertucci sottolinea l’importanza di preservare le tradizioni di Nemi, incastonato nel suggestivo scenario del Parco dei Castelli Romani e affacciato sul pittoresco Lago di Nemi. L’edizione di quest’anno non solo celebra il prestigioso titolo di uno dei Borghi più Belli d’Italia per Nemi, ma rappresenta anche un omaggio alla lunga storia della manifestazione, giunta al suo 91° anniversario.

Un Ricco Programma di Eventi
La giornata della Sagra delle Fragole si anima con una serie di attività coinvolgenti, che iniziano con la solenne messa di ringraziamento presso la Chiesa della Madonna del Pozzo alle ore 10. L’inizio ufficiale della festa è segnato dal taglio del nastro e l’inaugurazione della Mostra dei Fiori, dedicata ai 70 anni della Rai e ai 100 anni della radio. Una sfilata pittoresca delle Fragolare in costume tradizionale, accompagnata dalla musica della banda Compatrum e dal gruppo di danza Terra Nemorense, aggiunge un tocco di folklore alla giornata. Momenti di danze e musica popolare, esibizioni artistiche e degustazioni di fragole si susseguono nel centro storico, offrendo intrattenimento per tutte le età.

Nemi: Un Regno di Sapori e Tradizioni
Durante la Sagra, Nemi si trasforma in un paradiso per gli amanti del buon cibo, con la sua cucina tipica romana arricchita dalle squisite fragole locali. I visitatori possono deliziarsi con piatti prelibati a base di fragole, bevande rinfrescanti e prelibatezze dolciarie, il tutto preparato con maestria e dedizione dai talentuosi cuochi del luogo. Le fragole di Nemi, con il loro inconfondibile colore vivace e il gusto intenso, sono le protagoniste indiscusse di questa festa gastronomica, utilizzate in una varietà di piatti e prodotti locali, tra cui dolci, liquori e persino birra.

Nemi: Un’oasi da Esplorare
Oltre ad essere un borgo da visitare, Nemi è un luogo da vivere appieno, dove ogni angolo svela un’incantevole sorpresa. Dai panorami mozzafiato del belvedere alle tranquil le sponde del lago, ogni angolo di Nemi racconta storie antiche, leggende affascinanti e un fascino eterno. Durante la Sagra delle Fragole, i visitatori avranno l’opportunità di esplorare i suggestivi Giardini Pubblici di Nemi, con i loro sentieri che conducono all’eremo di San Michele, arricchendo ulteriormente l’esperienza di coloro che si immergono nella magia di questo incantevole borgo.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *