Una giornata di sport e divertimento per gli studenti di Latina

Una Giornata Di Sport E Divert Una Giornata Di Sport E Divert
Una giornata di sport e divertimento per gli studenti di Latina - Gaeta.it

Nella mattinata odierna, Sabaudia ha ospitato presso gli Impianti sportivi delle Fiamme Gialle un evento di grande risonanza: la manifestazione di chiusura dei progetti “A Scuola in Canoa” e “Remare a Scuola”, che ha visto la partecipazione di circa 1000 studenti provenienti da diverse scuole della Provincia di Latina.

Una festa dello sport per tutti gli studenti

Gli alunni, di età compresa tra i 10 e i 12 anni, provenienti da vari Istituti Scolastici del territorio, hanno partecipato a una giornata all’insegna del divertimento e della promozione dei valori dello sport. Grazie alle iniziative promosse dalle Fiamme Gialle, i giovani hanno potuto cimentarsi in diverse attività sportive e partecipare a giochi, tornei e simulazioni legate al canottaggio e alla canoa.

Partecipazione e collaborazione delle scuole locali

Numerosi Istituti Scolastici hanno preso parte all’evento, tra cui l’Istituto “Frezzotti-Corradini” di Latina, l’Istituto “Gaetano Manfredini” di Pontinia, l’Istituto “Giovanni Verga” di Pontinia e molti altri. La presenza di studenti provenienti da diverse scuole ha reso l’evento ancora più inclusivo e partecipato.

Ospiti d’onore e momenti emozionanti

La manifestazione ha visto la partecipazione di ospiti d’onore, tra cui atleti olimpici come Simone Venier e Antonio Scaduto, che hanno arricchito l’esperienza degli studenti con consigli e dimostrazioni legate al mondo dello sport. Inoltre, la presenza del Centro di Aviazione della Guardia di Finanza e della Squadra Cinofili ha reso la giornata ancora più speciale con mostre e dimostrazioni coinvolgenti.

Il valore della formazione e dell’impegno nel mondo dello sport

Il Comandante del Centro Sportivo della Guardia di Finanza, Gen.B. Antonio Marco Appella, ha sottolineato l’importanza della collaborazione tra il mondo della Scuola e dello sport per la formazione delle future generazioni. Le parole di apprezzamento dell’Assessore Elena Palazzo hanno evidenziato l’importanza di investire nello sport per coinvolgere i giovani in attività benefiche e educative.

Impegno e collaborazione: la firma della promessa con le Fiamme Gialle

Uno degli momenti più emozionanti è stato la firma della “promessa di collaborazione Fiamme Gialle con le Scuole” da parte di uno studente, simboleggiando l’impegno dei giovani nel rispettare i valori trasmessi loro attraverso i progetti. La creazione del “Diario di Bordo del viaggio con le Fiamme Gialle” ha ulteriormente sottolineato l’importanza di questa collaborazione e il coinvolgimento attivo degli studenti.

Celebrazione e premiazione: un finale memorabile

La giornata si è conclusa con la premiazione da parte del Generale Appella di tutti gli Istituti presenti che hanno partecipato attivamente al progetto Fiamme Gialle durante l’anno scolastico. Un momento di festa e celebrazione per tutti i partecipanti, che hanno condiviso insieme un’esperienza indimenticabile votata allo sport, alla collaborazione e alla formazione.

Concludendo, l’evento a Sabaudia è stato un’occasione unica per unire divertimento, sport, collaborazione e formazione, dimostrando il valore e l’importanza di iniziative volte a promuovere uno stile di vita sano e attivo tra i giovani.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *