Un Piano Triennale del Mare per il Futuro della Nazione

Un Piano Triennale Del Mare Pe Un Piano Triennale Del Mare Pe
Un Piano Triennale del Mare per il Futuro della Nazione - Gaeta.it

Nella città di Gaeta si è conclusa la terza giornata del Summit Nazionale sull’Economia del Mare Blue Forum con un’importante delibera sul mare. Dopo gli interventi istituzionali di Maria Grazia Frijia e Fabio Rampelli, si è delineato un futuro promettente per la gestione delle risorse marine e l’implementazione di politiche sostenibili.

Approfondimenti sulle Tematiche Chiave del Summit

Durante i lavori della Blue Audition “Investiamo nell’Economia del Mare”, sono emersi spunti interessanti sulla necessità di investire nelle risorse marine e promuovere una politica industriale incentrata sul mare. Gli interventi di Fausta Bergamotto e del Presidente Acampora hanno posto l’accento sull’importanza di valorizzare le potenzialità del mare e implementare strategie ambientali integrate per sviluppare il settore marittimo.

Donne di Mare: L’Empowerment Femminile nell’Economia Marittima

A conclusione di una giornata intensa, si è tenuto il Workshop “Donne di mare – quanto rosa c’è nel blu“, durante il quale si è discusso dell’empowerment femminile e dello sviluppo delle donne nel settore marittimo. Il dibattito ha evidenziato l’importanza di coinvolgere attivamente le donne nelle attività legate all’economia del mare per garantire una crescita inclusiva e sostenibile del settore.

La Programmazione degli Investimenti sull’Economia del Mare

L’ultima giornata del Summit Blue Forum ha visto la partecipazione di oltre 300 stakeholder e rappresentanti istituzionali e associativi per definire una programmazione unica di investimenti 2025-2027 sull’Economia del Mare. L’obiettivo principale dell’edizione è stato condividere un Action Plan per contribuire alla crescita sostenibile del settore marittimo e alla promozione della Blue Economy, in linea con il Piano del Mare e le politiche europee sul Green Deal.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *