Un paladino a Tremensuoli: La vita e le gesta di Nicandro Forte

Un Paladino A Tremensuoli La Un Paladino A Tremensuoli La
Un paladino a Tremensuoli: La vita e le gesta di Nicandro Forte - Gaeta.it

Nicandro Forte: una figura rispettata e amata da tutti

Nicandro Forte, un uomo di rigore e professionalità, si è fatto apprezzare nella comunità di Tremensuoli per le sue doti e il suo impegno. La nostra conoscenza nacque durante il mio periodo da diacono, quando lui era a capo del comitato per i festeggiamenti in onore di San Nicandro, che si tenevano la seconda domenica di agosto. Grazie alla sua abilità nell’organizzazione, le feste patronali attiravano partecipanti anche da fuori il paese.

Una vita di successi e serietà

Conosciuto da tutti come “ispettore” nel settore assicurativo, Nicandro Forte ha dimostrato grande competenza e dedizione nel suo ruolo. È stato il cliché dell’uomo di famiglia, sposando Franca Di Nitto, insegnante proveniente da una famiglia rispettata e unita. La coppia ha avuto tre figli: Emanuele, militare delle Fiamme Gialle, Floriana, insegnante dal fascino fiabesco fin da piccola, e Francesco, che ha seguito le orme paterne nel settore assicurativo. Con il pensionamento, Nicandro ha potenziato le sue abilità culinarie diventando il cuoco principale della famiglia, sperimentando e creando nuove ricette.

Un testimone del passato che mancherà a tutti

Nicandro Forte ha lasciato un’impronta positiva ovunque sia passato, tanto da diventare un punto fermo per molti, compresi i nostri incontri casuali nei supermercati del luogo. La sua passione per la cucina era nota a tutti, tanto da farlo sembrare un potenziale conduttore televisivo di programmi culinari. La sua prematura mancanza, una perdita per la comunità, sarà commemorata con una santa messa di suffragio presso la Chiesa di Santa Albina V.M. di Scauri, il giovedì 18 aprile. Nicandro Forte rimarrà per sempre nel cuore di coloro che lo hanno conosciuto e stimato.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *