Un intervento tempestivo a Santa Marinella: soccorsa una donna in difficoltà

Un Intervento Tempestivo A San Un Intervento Tempestivo A San
Un intervento tempestivo a Santa Marinella: soccorsa una donna in difficoltà - Gaeta.it

A Santa Marinella, nella notte del 16 aprile, si è verificato un momento di apprensione per una donna sessantenne, residente in via delle Magnolie, che ha avuto un malore all’interno della propria abitazione. I Vigili del Fuoco, insieme al personale del 118, sono immediatamente intervenuti per soccorrerla in una situazione di emergenza.

L’intervento dei Vigili del Fuoco e del personale sanitario del 118

Giunti sul posto con l’equipaggio della 17A e l’autoscala AS17, i Vigili del Fuoco hanno valutato la situazione e prontamente deciso di utilizzare il cestello dell’autoscala per prelevare la donna in difficoltà dalla sua abitazione. Una volta estratta dal palazzo, la donna è stata affidata alle cure dei sanitari del 118, che hanno provveduto alle prime assistenze prima del trasferimento in ospedale per ulteriori accertamenti e cure.

Un episodio che si aggiunge alle precedenti situazioni di emergenza

Questo episodio a Santa Marinella si aggiunge purtroppo ad altre situazioni di emergenza recenti. Non molto tempo fa, a Civitavecchia, i Vigili del Fuoco sono intervenuti per soccorrere due anziani coniugi che erano caduti all’interno della propria abitazione, rimanendo intrappolati. L’importanza dei soccorsi tempestivi e dell’azione coordinata tra i diversi enti di soccorso emerge in situazioni di emergenza come queste, dimostrando l’importanza di avere risorse pronte e efficienti per garantire la sicurezza e la salute dei cittadini.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *