Un Convegno di Successo sull’Autismo a Gaeta

Un Convegno Di Successo Sulla Un Convegno Di Successo Sulla
Un Convegno di Successo sull’Autismo a Gaeta - Gaeta.it

Nel mese di aprile del 2024, il Comune di Gaeta ha organizzato un importante convegno sull’autismo, in collaborazione con l’associazione Liberautismo. L’evento si è svolto presso il Nautico di Gaeta e ha registrato la partecipazione di oltre 200 persone, tra cui operatori del settore, docenti e genitori.

Promozione della Conoscenza sull’Autismo a Gaeta

Il sindaco Cristian Leccese ha evidenziato l’importanza dell’incontro, coordinato dall’assessore Gianna Conte, come momento di dialogo finalizzato a promuovere la riflessione tra gli operatori e sensibilizzare l’opinione pubblica sull’autismo. L’obiettivo è aumentare la conoscenza e consapevolezza sull’autismo, garantendo così la crescita della comunità locale.

Approfondimento e Condivisione: Tematiche e Novità sull’Autismo

L’assessore alla pubblica istruzione del Comune di Gaeta, Gianna Conte, ha esaltato la grande partecipazione al convegno come segno del crescente interesse e della volontà di confrontarsi e condividere esperienze legate all’autismo. Durante l’evento sono stati trattati argomenti riguardanti le tematiche legate al disturbo dello spettro autistico, inclusi gli ultimi sviluppi in materia di diagnosi, terapia e supporto alle famiglie coinvolte.

Impegno per l’Inclusione Sociale: Futuri Eventi e Iniziative

Il Comune di Gaeta si impegna attivamente a promuovere l’inclusione sociale delle persone con autismo. L’assessore Conte ha annunciato la volontà di continuare a lavorare per creare una comunità sempre più accogliente e accessibile a tutti, garantendo una vita piena e autonoma alle persone con disturbo dello spettro autistico. Prossimi eventi e servizi di supporto saranno organizzati per mantenere viva l’attenzione su questa importante tematica.

Reti di Supporto e Solidarietà: Costruire una Società Inclusiva

La psicologa BCBA Rosaria Benincasa e altri esperti hanno enfatizzato l’importanza di integrare famiglie, scuole, terapie e agenzie educative per garantire un percorso di vita soddisfacente alle persone con autismo. Il coinvolgimento attivo di enti pubblici e no-profit è fondamentale per la costruzione di reti di supporto durature. Oltre agli interventi degli esperti, il convegno ha visto la partecipazione di figure importanti come l’Assessore Angelo Magliozzi e la dirigente scolastica Maria Rosa Valente, che hanno sottolineato l’importanza della collaborazione tra le diverse realtà coinvolte nella promozione dell’inclusione sociale.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *