Tragico incidente sul ponte di San Rocco: morto 83enne, 63enne in ospedale

Tragico Incidente Sul Ponte Di 2 Tragico Incidente Sul Ponte Di 2
Tragico incidente sul ponte di San Rocco: morto 83enne, 63enne in ospedale - gaeta.it

Incidente stradale a Itri: un pensionato perde la vita a causa di un malore

Martedì mattina si è verificato un tragico incidente stradale lungo la strada Statale Appia, alle porte del centro abitato di Itri. La causa dell’incidente è stato un malore che ha colpito un pensionato di 83 anni, Alessandro Stravato, conosciuto come Santino. L’uomo stava viaggiando in direzione di Formia quando, mentre percorreva il ponte San Rocco, ha perso il controllo della sua Fiat Punto e si è scontrato con una Peugeot che proveniva dalla direzione opposta, guidata da un 63enne di Itri di nome M.D.G.

L’impatto è stato violento e entrambe le auto hanno terminato la loro corsa contro il muretto del ponte. Nonostante l’intervento tempestivo dei soccorsi, purtroppo per Stravato non c’è stato nulla da fare: l’83enne era già deceduto a causa del malore che lo aveva colpito mentre era alla guida. Fortunatamente, il conducente della Peugeot, M.D.G., è stato ricoverato per precauzione all’ospedale “Dono Svizzero” di Formia. La circolazione sulla strada Appia è stata interrotta per un lungo periodo in entrambe le direzioni per consentire ai Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Formia e alla Polizia Locale di effettuare gli accertamenti di legge.

Un tragico destino per un pensionato di Itri

Alessandro Stravato, conosciuto come Santino, era un pensionato di 83 anni residente a Itri. L’uomo, divorziato da anni e padre di un figlio, stava viaggiando in direzione di Formia quando è stato colpito da un malore improvviso alla guida della sua Fiat Punto. Purtroppo, il malore è stato fatale e Stravato ha perso la vita nell’incidente. La sua morte ha lasciato la comunità di Itri in lutto per la perdita di un membro stimato della comunità.

Indagini in corso per determinare le cause dell’incidente

Le autorità competenti, tra cui i Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Formia e la Polizia Locale, stanno attualmente svolgendo gli accertamenti di legge per determinare le cause esatte dell’incidente. È ancora troppo presto per stabilire se il malore che ha colpito Alessandro Stravato abbia avuto un ruolo diretto nell’incidente o se ci siano altri fattori da considerare. Nel frattempo, la circolazione sulla strada Appia è stata ripristinata dopo un lungo periodo di interruzione in entrambe le direzioni di marcia.

Questo tragico incidente stradale a Itri serve come un triste promemoria dell’importanza di prestare attenzione alla propria salute mentre si è alla guida. Un malore improvviso può avere conseguenze devastanti, come dimostra la perdita della vita di Alessandro Stravato. È fondamentale che tutti i conducenti siano consapevoli dei propri limiti e che si prendano cura della propria salute per garantire la sicurezza di sé stessi e degli altri sulla strada.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *