Scorribanda antistupefacenti: arrestato pusher con cocaina, Rolex e contanti

Scorribanda Antistupefacenti: Arrestato Pusher Con Cocaina, Rolex E Contanti Scorribanda Antistupefacenti: Arrestato Pusher Con Cocaina, Rolex E Contanti
Scorribanda antistupefacenti: arrestato pusher con cocaina, Rolex e contanti - Gaeta.it

Ultimo aggiornamento il 8 Luglio 2024 by Laura Rossi

Nel cuore di una tranquilla giornata, un’azione congiunta delle forze dell’ordine ha portato a un importante arresto legato al traffico di droga.

L’intercettazione e la perquisizione

Dopo un’accurata sorveglianza condotta nei pressi della residenza del sospettato, gli agenti sono riusciti a fermarlo nel momento in cui giungeva a bordo del suo scooter. Nonostante il palpabile nervosismo, l’uomo ha acconsentito ad accompagnare le forze dell’ordine all’interno della sua abitazione per una perquisizione dettagliata.

Il rinvenimento della cocaina e del bottino

Guidati dal fiuto infallibile di un cane antidroga della Questura di Roma, gli investigatori hanno setacciato ogni angolo dell’appartamento, scoprendo diverse dosi di cocaina ben nascoste in svariate zone, inclusi scarpe e un doppio fondo ricavato in un tavolino. Inoltre, sono stati rinvenuti un bilancino di precisione, attrezzature per il confezionamento della sostanza illecita, due orologi di lusso e oltre 18.000 euro in contanti, di cui l’uomo non è stato in grado di fornire una spiegazione plausibile sulla loro provenienza.

L’esito dell’operazione e le conseguenze legali

Al termine delle procedure di rito, il cinquantenne è stato arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Su richiesta della Procura della Repubblica, l’arresto è stato convalidato dall’Autorità Giudiziaria, confermando così l’inizio di un percorso legale per l’uomo coinvolto in questa intricata vicenda criminale.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *