Presentata la nuova stagione 2024/2025 al Teatro Cinema Gelsomino: un’esplosione di arte e spettacolo

Presentata La Nuova Stagione 2024/2025 Al Teatro Cinema Gelsomino: Un'Esplosione Di Arte E Spettacolo Presentata La Nuova Stagione 2024/2025 Al Teatro Cinema Gelsomino: Un'Esplosione Di Arte E Spettacolo
Presentata la nuova stagione 2024/2025 al Teatro Cinema Gelsomino: un'esplosione di arte e spettacolo - Gaeta.it

Ultimo aggiornamento il 1 Luglio 2024 by Donatella Ercolano

Nel cuore del Teatro Cinema Gelsomino, il manager Gianluigi e il sindaco Antonio Pannone hanno dato il via alla presentazione della stagione 2024/2025, una vera festa per gli appassionati di spettacolo e cultura.

Grandi rassegne in arrivo

Ben quattro rassegne sono state annunciate, ognuna con un’offerta unica e coinvolgente. Si parte con la Rassegna Commedia e Musica “Ridi e lascia ridere!” a cura di Antonio Nardiello, seguita dalla Rassegna Drammaturgia “sDRAMAtize…è tutta n’ata storia” con la direzione artistica di Iole Schioppi. Immancabile la Rassegna Concertistica classica “Dentro le note” curata da Mariagiovanna Siciliano Lengo e la Rassegna Young “Oltre gli schermi” con la guida del talentuoso Cristoforo Iorio.

Un omaggio ad Alessandro d’Alatri

Il cartellone del Gelsomino sarà interamente dedicato quest’anno ad Alessandro d’Alatri, artista leggendario con profondi legami con Gianluigi Osteri e la vibrante città di Napoli.

Spettacoli da non perdere

L’emozione inizia il 16 novembre con Massimiliano Gallo in “Anni ’90… noi che volevamo fa favo”. Ad illuminare il palco successivamente saranno Amedeo Cotetla con “Nisciuno nasce ‘mparato”, Biagio Izzo con “L’arte della truffa” e Peppe Barra con “Buona sera a tutti”, tra gli altri.

Novità e talento emergente

La rassegna “Oltre gli schermi” promette grandi emozioni con artisti come Dadà e Paolo Caiazzo, mentre la rassegna “sDRAMAtize…è tutta n’ata storia” porta in scena opere imperdibili come “A tutta farsa!” e “Bar”.

Un palcoscenico di eccellenza

La stagione si arricchisce ulteriormente con la sesta edizione della rassegna “Dentro le note”, che ospita talenti come l’Orchestra Rhapsodie Ensemble e Giovanni Masi. Non mancano le proposte per gli amanti del cinema con il “Afragola Film Festival – Al di là della visione – Festival di Architettura Design di Afragola”.

L’impegno per la cultura e l’arte

Il Teatro Cinema Gelsomino si conferma come un punto di riferimento per la cultura e l’arte, offrendo uno spazio aperto a tutte le esigenze del territorio. Una programmazione ricca e variegata che punta a soddisfare i gusti più diversi, unendo intrattenimento e riflessione.

Gianluigi Osteri, manager del Teatro, ha sottolineato: “Nonostante le sfide, continueremo a perseguire la nostra ambiziosa missione di diffondere cultura e arte con leggerezza, per regalare al nostro pubblico momenti indimenticabili”.

© Copyright ANSA

Approfondimenti

    1. Teatro Cinema Gelsomino – Un luogo emblematico dedicato agli spettacoli teatrali e cinematografici, situato in una città non specificata. È un punto di riferimento per la cultura e l’arte, che offre una variegata programmazione per soddisfare diversi gusti e offrire intrattenimento e riflessione al pubblico.

    2. Gianluigi Osteri – Il manager del Teatro Cinema Gelsomino, protagonista principale dell’articolo. Si impegna a diffondere cultura e arte con leggerezza, offrendo al pubblico momenti indimenticabili attraverso una programmazione varia e coinvolgente.
    3. Antonio Pannone – Il sindaco che ha preso parte alla presentazione della stagione 2024/2025 presso il Teatro Cinema Gelsomino, evidenziando il sostegno istituzionale alle iniziative culturali e artistiche della città.
    4. Rassegne annunciante – Quattro rassegne sono state presentate durante l’evento: la Rassegna Commedia e Musica “Ridi e lascia ridere!”, la Rassegna Drammaturgia “sDRAMAtize…è tutta n’ata storia”, la Rassegna Concertistica classica “Dentro le note” e la Rassegna Young “Oltre gli schermi”. Ogni rassegna offre un tema e un’esperienza artistica unica.
    5. Antonio Nardiello, Iole Schioppi, Mariagiovanna Siciliano Lengo, Cristoforo Iorio – Curatori o direttori artistici delle diverse rassegne presentate, ciascuno portatore di visioni e proposte artistiche specifiche per arricchire la stagione 2024/2025 del Teatro Cinema Gelsomino.
    6. Alessandro d’Alatri – Artista leggendario a cui sarà dedicato il cartellone della stagione, con legami profondi con Gianluigi Osteri e la città di Napoli. La scelta di omaggiare questo artista suggerisce un’ispirazione particolare per la programmazione culturale.
    7. Spettacoli e artisti – Tra i numerosi eventi in programma, si segnalano esibizioni di Massimiliano Gallo, Amedeo Cotetla, Biagio Izzo, Peppe Barra, Dadà e Paolo Caiazzo. Ogni spettacolo promette emozioni uniche e coinvolgenti per il pubblico.
    8. Orchestra Rhapsodie Ensemble, Giovanni Masi – Parte integrante della sesta edizione della rassegna “Dentro le note”, che presenta anche proposte cinematografiche come il “Afragola Film Festival – Al di là della visione – Festival di Architettura Design di Afragola”. Questi eventi arricchiscono ulteriormente l’offerta culturale del Teatro Cinema Gelsomino.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *