Il ruolo delle donne nella Chiesa: diniego delle diacono

Il Ruolo Delle Donne Nella Chi Scaled Il Ruolo Delle Donne Nella Chi
Il ruolo delle donne nella Chiesa: diniego delle diacono - Gaeta.it

Un’intervista del Papa sulla parola delle donne nella Chiesa

Il Papa sottolinea il coraggio delle donne

Nell’ambito di una intervista concessa alla Cbs e ripresa dai media vaticani, Papa Francesco ha ribadito il ruolo delle donne nella Chiesa come catalizzatrici di cambiamento e sagge custodi della vita. Il Pontefice ha enfatizzato la loro coraggiose capacità di portare avanti “tutti i tipi di cambiamenti”, riconoscendo loro un ruolo di primaria importanza all’interno dell’istituzione ecclesiastica.

Donne nella Chiesa: promuovere la maternità

Nonostante il valore riconosciuto alle donne nella Chiesa, Papa Francesco ha specificato che concedere loro spazio e ruolo non implica necessariamente l’attribuzione di un ministero. Secondo il Pontefice, le donne sono coloro che contribuiscono a promuovere la maternità della Chiesa, svolgendo un ruolo essenziale nel suo sostegno e nella sua crescita spirituale. Tuttavia, il Papa ha espresso chiaramente il suo diniego riguardo alla possibilità dell’ordinazione femminile, escludendo la prospettiva di diacono con gli Ordini sacri.

Salute e continuità nel pontificato

Papa Francesco ha rassicurato sullo stato della sua salute, confermando di non avere intenzione di rinunciare al pontificato. Il Pontefice ha dichiarato di non aver mai considerato l’ipotesi di dimettersi, sebbene abbia accennato alla sua unica infermità al ginocchio, in fase di miglioramento. Il Papa ha ribadito il suo impegno a portare avanti il suo mandato senza pensarci due volte.

I futuri viaggi papali: una possibile tappa negli Stati Uniti

Oltre ai viaggi confermati per settembre in Asia, Oceania, Belgio e Lussemburgo, il Pontefice ha aperto alla possibilità di includere negli itinerari una tappa negli Stati Uniti in occasione del Summit of the Future delle Nazioni Unite. Papa Francesco ha espresso la volontà di partecipare all’evento per discutere tematiche legate alla pace mondiale, dimostrandosi disponibile ad accettare l’invito qualora dovesse presentarsi l’opportunità.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *