I Campionati Mondiali Master di Tennis da Tavolo Romapic

I Campionati Mondiali Master Di Tennis Da Tavolo Romapic I Campionati Mondiali Master Di Tennis Da Tavolo Romapic
I Campionati Mondiali Master di Tennis da Tavolo Romapic - Gaeta.it

Ultimo aggiornamento il 8 Luglio 2024 by Laura Rossi

I Campionati Mondiali Master di Tennis da Tavolo Roma 2024 vedono la partecipazione di oltre 6.100 atleti provenienti da 110 Paesi e 5 Continenti, inclusi Paesi in conflitto come Ucraina, Russia, Palentina e Israele. Questo evento è un’opportunità unica per celebrare diversità, pace e inclusione attraverso lo sport.

La Cerimonia di Apertura: un’emozionante inaugurazione

La spettacolare Cerimonia di Apertura dei ITTF World Masters Table Tennis Championships Roma 2024 – presented by Stag Global si è svolta ieri presso la Nuova Fiera di Roma, di fronte a una platea di cinquemila spettatori entusiasti. Il palco ha accolto figure di spicco come la Presidente della International Table Tennis Federation, Petra Sörling, e il presidente della Federazione Italiana Tennistavolo, Renato Di Napoli.

Un messaggio di unità e gratitudine

Il presidente Di Napoli ha sottolineato l’importanza dell’evento come manifestazione di tennistavolo più partecipata nella storia, riunendo atleti di diverse generazioni provenienti da tutto il mondo. Ha ringraziato la Federazione Internazionale, la presidente Petra Sörling, gli sponsor e tutti coloro che hanno contribuito al successo dell’evento. La coesione e l’inclusione sono valori fondamentali, enfatizzando la partecipazione anche degli atleti paralimpici.

Un’apertura al mondo e alle diversità

La Presidente Sörling ha evidenziato la partecipazione record di oltre 6.000 giocatori provenienti da tutto il mondo, sottolineando l’impegno nella creazione di un ambiente accogliente e divertente per giocatori di tutte le età. Ha invitato tutti i partecipanti a abbracciare i valori dello sport, tra cui fair play, rispetto e teamwork, e a godersi le relazioni di amicizia che vanno oltre la competizione.

Un evento di portata globale

L’importanza dei Campionati Mondiali Master è stata sottolineata come un momento significativo nel percorso di sviluppo del tennis da tavolo a livello mondiale. L’evento non è solo una competizione, ma un’opportunità per rinsaldare legami e amicizie. L’apertura alla diversità e all’inclusione è stata elogiata come un passo avanti nell’evoluzione dello sport e della comunità globale dei tennisti.

Prossime tappe: competizioni e momenti di condivisione

I match individuali e doppi su oltre 300 tavoli da gioco terranno impegnati gli atleti fino a domenica 14. Mercoledì 10 sarà una giornata dedicata al turismo, con un flash mob sulla Piazza del Campidoglio e una serata di Gala sulla Terrazza della Protomoteca. All’insegna della competizione e della convivialità, i Campionati Mondiali Master promettono emozioni e momenti indimenticabili per tutti i partecipanti, confermando il tennis da tavolo come uno sport che unisce e ispira.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *