Emergenza maltempo a Milano: piogge abbondanti e allerte sui fiumi

Emergenza Maltempo A Milano P Emergenza Maltempo A Milano P
Emergenza maltempo a Milano: piogge abbondanti e allerte sui fiumi - Gaeta.it

Il diluvio che ha colpito Milano in queste ore ha messo in allarme tutta la città, con particolare attenzione ai bacini di Seveso e Lambro. La situazione è stata dichiarata di emergenza e le autorità sono al lavoro per gestire al meglio la situazione.

Interventi per la sicurezza della città

La vasca contro le esondazioni del Seveso è stata attivata alle 6.30 per proteggere i quartieri di Niguarda, Isola e Prato Centenaro. L’assessore alla sicurezza del Comune di Milano, Marco Granelli, ha rassicurato la cittadinanza sottolineando l’importanza di queste misure di prevenzione. L’incremento dei livelli del Seveso e del Lambro ha reso necessarie azioni immediate per evitare situazioni di pericolo.

Monitoraggio costante dei fiumi

Granelli ha condiviso su Facebook i dati relativi al monitoraggio dei fiumi, evidenziando i livelli idrometrici alle ore 06.30 del 15/05/2024. I dati riportano valori significativi per il Seveso e per il Lambro . L’amministrazione è attiva nella gestione della situazione, con interventi tempestivi per fronteggiare eventuali criticità.

Sottopassi allagati e interventi di soccorso

Non sono mancate le conseguenze del maltempo, con il sottopasso di via Pompeo Leoni che è stato allagato. Le squadre di Mm sono immediatamente intervenute per ripristinare la circolazione e garantire la sicurezza dei cittadini. Anche i sommozzatori dei vigili del fuoco sono stati chiamati in causa per mettere in salvo due persone bloccate su un’auto nella stessa zona. La collaborazione tra le diverse forze dell’ordine e i servizi di emergenza è fondamentale in situazioni di crisi come quella attuale.

Raccomandazioni alla cittadinanza

Nonostante i provvedimenti presi per fronteggiare l’emergenza, si invitano i cittadini alla massima prudenza e a prestare attenzione alle indicazioni delle autorità competenti. Le condizioni meteorologiche avverse potrebbero persistere ancora per alcune ore, pertanto è importante seguire le direttive fornite per garantire la propria sicurezza e quella degli altri. La situazione è monitorata costantemente e saranno adottate ulteriori misure qualora ce ne fosse la necessità.

La solidarietà della comunità

In momenti di difficoltà come quelli attuali, emerge la solidarietà e la prontezza di intervento delle diverse realtà presenti sul territorio. Ognuno è chiamato a fare la propria parte per superare insieme le avversità e garantire la salvaguardia del bene comune. La collaborazione tra istituzioni, volontariato e cittadini è fondamentale per affrontare situazioni di emergenza in modo efficace e coordinato.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *