Carta dei Servizi del Centro Diurno “Il Melograno”: Punto di Riferimento per i Cittadini

Carta Dei Servizi Del Centro D Carta Dei Servizi Del Centro D
Carta dei Servizi del Centro Diurno "Il Melograno": Punto di Riferimento per i Cittadini - Gaeta.it

Trasparenza e Qualità dei Servizi Pubblici
Il Comune di Terracina ha reso disponibile la Carta dei Servizi del Centro Diurno “Il Melograno”, un importante documento che definisce gli standard prestazionali dell’ente. La Carta, strumento di trasparenza, illustra le finalità, i criteri, le modalità e i tempi di accesso al servizio, garantendo uguaglianza e imparzialità nei confronti degli utenti e del personale coinvolto.

Partecipazione Attiva degli Utenti
Fondamentale è il coinvolgimento dei cittadini nella conoscenza della Carta dei Servizi, affinché possano essere informati e tutelati. Il patto di qualità proposto dal Comune di Terracina mira a coinvolgere gli utenti e le loro famiglie nello sviluppo e nel miglioramento continuo del servizio di accoglienza e cura. È essenziale un approccio dinamico alla lettura del documento, soggetto a costanti verifiche e aggiornamenti per garantire elevati standard qualitativi.

Quota Sociale e Partecipazione Attiva
Il recente Regolamento, approvato a ottobre, ha definito le linee guida per le prestazioni, gli accessi e gli orari del Centro Diurno, introducendo una quota sociale basata sull’ISEE socio-sanitario individuale degli utenti. La Carta dei Servizi si pone come complemento essenziale a tale regolamentazione, consentendo una maggiore funzionalità della struttura e un allineamento alle necessità degli utenti e delle loro famiglie.

Impegno Costante per l’Eccellenza del Servizio
L’Assessore ai Servizi Sociali, Sara Norcia, sottolinea l’importanza della Carta dei Servizi come strumento per migliorare costantemente l’efficienza e l’adeguatezza del Centro Diurno. Grazie a un dialogo aperto con le famiglie degli utenti, l’ente può rivedere e adeguare le attività in base alle esigenze emerse, assicurando un servizio di qualità e trasparente.

Priorità alle Persone Fragili e alle Loro Famiglie
Il Sindaco di Terracina, Francesco Giannetti, ribadisce l’impegno dell’amministrazione nel garantire un servizio dedicato alle persone fragili e alle loro famiglie, evidenziando il ruolo cruciale della Carta dei Servizi nel favorire la partecipazione attiva delle famiglie stesse. L’obiettivo è quello di continuare su questa strada, ascoltando e rispondendo alle necessità della comunità per assicurare un servizio sempre più efficiente e all’avanguardia.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *