Carabinieri di Torre del Greco: arrestati fratelli per spaccio di droga

Carabinieri Di Torre Del Greco: Arrestati Fratelli Per Spaccio Di Droga Carabinieri Di Torre Del Greco: Arrestati Fratelli Per Spaccio Di Droga
Carabinieri di Torre del Greco: arrestati fratelli per spaccio di droga - Gaeta.it

Ultimo aggiornamento il 5 Luglio 2024 by Laura Rossi

I Carabinieri della Sezione Operativa di Torre del Greco hanno effettuato un arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Aniello Accardo e Giuseppe Accardo, due fratelli rispettivamente di 53 e 61 anni, sono stati coinvolti nell’operazione.

Arresto durante un servizio di pattugliamento

Durante un normale servizio di pattugliamento in via Teatro, i Carabinieri hanno notato i due fratelli Accardo comportarsi in modo sospetto e hanno deciso di procedere con un controllo approfondito. Nell’occasione, uno dei fratelli è stato trovato in possesso di 13 grammi di hashish, suddivisi in 9 stecchette.

Scoperta di un deposito di droga in una pescheria

L’intuito investigativo dei Carabinieri li ha spinti a estendere le ricerche anche all’interno della pescheria gestita dai fratelli Accardo. All’interno di un locale retrostante, è emerso un vero e proprio deposito di droga contenente 10 panetti di hashish, per un peso totale superiore a 1 chilo. Inoltre, sono stati rinvenuti materiali per il taglio e la suddivisione della droga, insieme a una somma di 1.400 euro in contanti, ritenuta provento dell’attività illecita.

Conclusioni e conseguenze legali

In base alle prove raccolte, Aniello e Giuseppe Accardo sono stati immediatamente arrestati e tradotti presso il carcere di Torre del Greco, in attesa delle disposizioni dell’Autorità Giudiziaria competente.

Approfondimenti

    Carabinieri: I Carabinieri sono un corpo di polizia italiano con competenza in ambito militare, tradizionalmente incaricato di mantenere l’ordine pubblico e di svolgere compiti di polizia giudiziaria. Sono noti per il loro ruolo di prevenzione e contrasto alla criminalità in Italia.

    Torre del Greco: Torre del Greco è una città costiera situata nella regione Campania, in Italia. È conosciuta principalmente per la produzione di corallo e cammei, nonché per la sua lunga tradizione nell’arte del corallo intarsiato.
    Aniello Accardo e Giuseppe Accardo: Si tratta dei due fratelli coinvolti nell’arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Non sono personaggi famosi, ma coinvolti in un’attività criminale.
    Hashish: L’hashish è una droga ricavata dalle infiorescenze femminili della pianta di cannabis sativa. Viene solitamente fumato o ingerito per i suoi effetti psicoattivi e sedativi.
    Questo articolo descrive un’operazione condotta dai Carabinieri di Torre del Greco che ha portato all’arresto dei fratelli Aniello e Giuseppe Accardo per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Gli Accardo sono stati trovati in possesso di hashish e sono stati scoperti a gestire un deposito di droga all’interno della pescheria di loro proprietà. La scoperta ha portato all’arresto dei due e al sequestro di droga, denaro e attrezzature utilizzate per il taglio e la vendita della droga. In attesa delle disposizioni dell’Autorità Giudiziaria, i fratelli sono stati tradotti in carcere. Questo evento evidenzia l’importante ruolo delle forze dell’ordine nel contrastare il traffico di sostanze stupefacenti e nel preservare la sicurezza pubblica.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *