“13 dicembre 2023: Le principali notizie di Latina e della provincia pontina”

2213 Dicembre 2023 Le Principa 1 2213 Dicembre 2023 Le Principa 1
"13 dicembre 2023: Le principali notizie di Latina e della provincia pontina" - gaeta.it

Latina e Gaeta tra le finaliste per diventare Capitale italiana della Cultura 2026

La notizia del giorno riguarda Latina e Gaeta, che sono state selezionate come finaliste per diventare la Capitale italiana della Cultura 2026. Il Ministero della Cultura ha ufficializzato questa decisione dopo che una giuria ha esaminato le 16 candidature pervenute e ha scelto i 10 progetti finalisti. Il capoluogo pontino è in lizza con il progetto intitolato “Bonum facere”, mentre la città del Golfo presenta il progetto “Blu, il Clima della Cultura”.

Uomo di Sabaudia minaccia la moglie con un coltello, evocando un omicidio

Un uomo di Sabaudia ha pronunciato frasi minacciose nei confronti della moglie, armato di un coltello, evocando l’omicidio di Giulia Cecchettin. Le parole dell’uomo sono state: “Stai attenta che non ti do 20 coltellate come ha fatto quel ragazzo con la fidanzata… io te ne do 220”. Fortunatamente, la donna è stata salvata dalla figlia, che ha chiamato i carabinieri. L’uomo è stato arrestato.

Processo “Dune”: i canoni mai riscossi dal Comune di Sabaudia

Durante l’udienza del processo “Dune”, che riguarda il mancato pagamento dei canoni per le concessioni demaniali da parte del Comune di Sabaudia, è intervenuto l’ex responsabile del Demanio del Comune. Questo processo è nato dall’operazione “Dune”, che ha portato all’arresto dell’ex sindaca Giada Gervasi nel febbraio dello scorso anno. Durante l’udienza, si è discusso dei canoni mai riscossi e delle implicazioni legali di questa situazione.

Nuovi ritrovamenti di droga nel caso dell’uomo di Latina

Gli uomini della Squadra Mobile hanno trovato altri 7 chili di droga nella casa del 36enne di Latina, che è stato arrestato di recente dopo essere stato fermato sull’autostrada A1 a Cassino con 26 chili di hashish. Le indagini si stanno concentrando sul ruolo dell’uomo e sulla destinazione della droga che trasportava in auto.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *