Nemi Sagra delle Fragole 2024: Entra tra i borghi più belli d’Italia e celebra la 91° edizione

Nemi Sagra Delle Fragole Nemi Sagra Delle Fragole

Nemi: Un Borgo Tra i Più Belli d’Italia

Con l’arrivo di giugno, la pittoresca cittadina di Nemi, situata nel cuore del Lazio a pochi chilometri da Roma, si prepara a celebrare un doppio evento: l’inserimento ufficiale tra i “Borghi più belli d’Italia” e la 91° edizione della Sagra delle Fragole e Mostra dei Fiori. Questa manifestazione, una delle più attese e colorate della regione, si terrà domenica 2 giugno 2024, offrendo una giornata ricca di cultura, tradizione e sapori autentici.

La Sagra delle Fragole: Una Tradizione Lunga 91 Anni

La Sagra delle Fragole di Nemi è una festa che richiama ogni anno migliaia di visitatori attratti dalla bellezza del borgo, dalla bontà delle fragole locali e dalle numerose attività organizzate. Quest’anno, la sagra assume un significato ancora più speciale grazie al riconoscimento di Nemi come uno dei borghi più belli d’Italia.

La giornata inizierà alle ore 10:00 con la Santa Messa di Ringraziamento presso la Chiesa della Madonna del Pozzo. Alle 11:00 seguirà il taglio del nastro per l’inaugurazione della Mostra dei Fiori, che celebra i 70 anni della Rai e i 100 anni della radio, presso Via Salita della Chiesa. Non mancheranno le tradizionali sfilate delle Fragolare in costume tipico, accompagnate da musica e danze popolari.

Nemi Segra2024

Il Debutto della Birra alle Fragole Blanche Nemorensis

Un altro evento imperdibile della sagra sarà la presentazione della Nemorensis, una birra blanche alle fragole, frutto della collaborazione tra il Comune di Nemi e il Birrificio Podere 676. Questa birra unica, che incorpora le famose fragole di Nemi, rappresenta un connubio perfetto tra tradizione e innovazione. Gli appassionati di birra e i curiosi potranno scoprire il processo di produzione e degustare questa nuova creazione.

Un Programma Ricco di Eventi

La Sagra delle Fragole offre un programma variegato, pensato per soddisfare tutti i gusti. Dopo la Messa e l’inaugurazione della mostra, alle 11:30 si terrà la sfilata delle Fragolare, che partirà da Piazza Umberto I, accompagnata dalla banda musicale “Compatrum” e dal gruppo di danza popolare “Terra Nemorense”. Alle 12:30, il Sindaco di Nemi, Alberto Bertucci, saluterà i presenti e celebrerà l’ingresso del borgo tra i più belli d’Italia.

Nel pomeriggio, dalle 15:30, danze e musica popolare animeranno il centro storico e il cortile di Palazzo Ruspoli. Alle 16:00 ci sarà una seconda sfilata delle Fragolare, seguita alle 18:00 da “Ti racconto Nemi”, un evento di poesie, letture e canti in Piazza Umberto I. La giornata si concluderà con un’esibizione di Body Percussion, la distribuzione gratuita di fragole, un concerto musicale e uno spettacolo di cabaret.

Scoprire Nemi: Tra Panorami Mozzafiato e Tradizioni Gastronomiche

Durante la Sagra delle Fragole, Nemi si trasforma in un vero e proprio spettacolo per i sensi. La cucina locale offre piatti tradizionali arricchiti dalle fragole di Nemi, famose per il loro colore vivace e il sapore intenso. I visitatori potranno gustare primi piatti, secondi di cacciagione e dolci irresistibili, tutti preparati con ingredienti freschi e genuini.

Oltre alla gastronomia, Nemi offre panorami mozzafiato, come quelli del belvedere e delle tranquille sponde del Lago di Nemi. I visitatori potranno esplorare i Giardini Pubblici e i sentieri panoramici, come quello che conduce all’eremo di San Michele, immergendosi nella storia e nelle leggende di questo affascinante borgo.

Nemorensis: La Birra che Celebra la Fragola di Nemi

Birra Fragole

La Nemorensis, nuova birra blanche del Birrificio Agricolo Podere 676, rappresenta una celebrazione delle fragole di Nemi. Realizzata in collaborazione con l’Azienda Agricola Cipolletta, questa birra è caratterizzata da un profilo aromatico fresco e fruttato, con un contenuto alcolico del 5.5%. Le fragole vengono aggiunte durante la bollitura, mentre le fragoline vengono utilizzate in fermentazione, garantendo un aroma delicato e un sapore intenso.

La qualità della Nemorensis è il risultato di ingredienti selezionati con cura: acqua pura, malto d’orzo, frumento, riso, fragole e fragoline di Nemi, luppolo e lievito. La presentazione ufficiale della birra si terrà l’1 e il 2 giugno 2024, offrendo l’opportunità di incontrare i produttori e scoprire i segreti della sua produzione.

Un’Esperienza Unica da Non Perdere

La Sagra delle Fragole di Nemi è molto più di una festa: è un viaggio nelle tradizioni, nei sapori e nella bellezza di un borgo unico. Non perdete l’occasione di partecipare a questa straordinaria giornata e di assaporare una birra che celebra la tradizione agricola del Lazio e il gusto unico delle fragole di Nemi. Vi aspettiamo numerosi per vivere insieme la magia e i sapori della 91° Sagra delle Fragole e Mostra dei Fiori di Nemi!

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *