Mostra diffusa “Livia e le altre raccontano” nel Sud Pontino

Mostra Diffusa 22Livia E Le Alt Mostra Diffusa 22Livia E Le Alt
Mostra diffusa "Livia e le altre raccontano" nel Sud Pontino - Gaeta.it

Un fine settimana ricco di eventi culturali

Il week end del 18 e 19 maggio si prospetta ricco di appuntamenti culturali nel Sud Pontino, in occasione della Giornata internazionale dei Musei e della Notte europea dei Musei. In particolare, la mostra diffusa “Livia e le altre raccontano – storie di donne, tra miti e leggende, alla scoperta del sud pontino” offrirà un calendario di iniziative coinvolgenti che spaziano dalle visite guidate alle performances artistiche.

Partner dell’evento

L’organizzazione dell’evento è affidata all’Associazione #AmolamiaTerra Aps Ets, in collaborazione con importanti enti come la Direzione Regionale dei Musei del Lazio, il Museo Archeologico Nazionale e Villa di Tiberio di Sperlonga, il Museo Nazionale di Formia, il Parco Archeologico di Minturnae e diversi Comuni della zona. La mostra sarà accessibile al pubblico fino al 2 giugno 2024.

Coinvolgimento istituzionale

La Provincia di Latina ha incluso la mostra diffusa nel progetto “Via Appia Regina Viarum“, ricevendo anche il patrocinio da parte di S.T.R.E.E.T.S , che lo ha inserito tra gli eventi preparatori alla Notte Europea dei Ricercatori 2024.

Eventi del sabato 18 maggio

  • 17.30: al Museo Archeologico di Priverno, visita guidata alla mostra accompagnata dalla performance dell’attrice Carmen Rota e dalla musica del chitarrista Reginaldo Falconi.
  • 21.00: al Museo Nazionale di Formia, letture di testi classici a cura degli studenti dell’Istituto Comprensivo Alighieri di Formia-Ventotene.
  • 21.30: al Museo Nazionale di Sperlonga, suggestioni emotive con il duo pianistico Paola Pagano e Marianna Rossi, insieme alla performance dell’artista Filomena Vezza.

Eventi della domenica 19 maggio

  • 11.00: al Parco Archeologico di Minturnae, visita guidata alla mostra con la performance dell’artista Filomena Vezza e l’incontro con la scrittrice Arianna Geronzi.
  • 18.30: al Museo Archeologico di Fondi, visita guidata esperienziale con la partecipazione dell’esperta di Aromaterapia Antonella D’Onofrio seguita da un concerto pianistico di Paola Pagano e Marianna Rossi, insieme alla performance di Filomena Vezza.

Il pensiero dell’ideatrice

Lisa Tibaldi Grassi, imprenditrice e fashion designer, ideatrice della mostra diffusa “Livia e le altre raccontano“, sottolinea l’importanza di valorizzare la cultura del territorio attraverso attività creative e contaminazioni artistiche. La collaborazione con istituzioni e artisti locali promette di arricchire la narrazione contemporanea dei luoghi culturali.

Ingresso libero per tutti gli eventi

Tutti gli eventi legati alla mostra saranno accessibili al pubblico gratuitamente, salvo diversa indicazione relativa al costo standard di ingresso ai Musei. Un’opportunità unica per immergersi nell’arte e nella cultura del Sud Pontino.

Photo Credits

Enrico Duratorre

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *