Latina tra le 10 finaliste per Capitale della Cultura 2026: Celentano esprime soddisfazione

Latina Tra Le 10 Finaliste Per 1 Latina Tra Le 10 Finaliste Per 1
Latina tra le 10 finaliste per Capitale della Cultura 2026: Celentano esprime soddisfazione - gaeta.it

Latina tra le 10 finaliste per diventare Capitale della Cultura 2026: la soddisfazione della sindaca Celentano

La sindaca Matilde Celentano ha espresso grande soddisfazione per la notizia appena arrivata dal Ministero della Cultura: Latina è stata inclusa tra le 10 finaliste che aspirano a diventare Capitale della Cultura 2026. Questo importante riconoscimento è il risultato del lavoro svolto con la serie di eventi organizzati per il progetto “Latina Cantiere 2026”.

Secondo la sindaca, questa notizia conferma che il lavoro fatto sta funzionando e che la città è sulla strada giusta. Celentano ha dichiarato: “Siamo già contenti di questo risultato, che è la dimostrazione che il lavoro fatto con la serie di eventi che abbiamo messo in atto per ‘Latina Cantiere 2026’ sta funzionando“.

Inizia la terza fase: il duro lavoro per diventare Capitale della Cultura

Con l’annuncio delle 10 finaliste, tra cui figura anche Gaeta nella provincia pontina, inizia ora la terza fase del percorso per diventare Capitale della Cultura 2026. La sindaca Celentano ha sottolineato che il lavoro più duro sta per iniziare e che tutti dovranno impegnarsi al massimo per raggiungere l’obiettivo finale.

Tuttavia, la sindaca ha già espresso la sua soddisfazione per il fatto di essere tra le prime 10 finaliste, considerando che all’inizio c’erano ben 26 candidature. Celentano ha affermato: “Da 26 candidature iniziali a essere tra le prime 10 è già un grande obiettivo che abbiamo raggiunto“.

Un importante riconoscimento per Latina e la provincia pontina

L’inclusione di Latina tra le 10 finaliste per diventare Capitale della Cultura 2026 è un importante riconoscimento per la città e per l’intera provincia pontina. Questo risultato è il frutto del lavoro svolto per promuovere la cultura e valorizzare il patrimonio artistico e storico del territorio.

La sindaca Celentano ha sottolineato l’importanza di questo riconoscimento e ha dichiarato: “Siamo sulla strada giusta e questo risultato dimostra che il lavoro fatto sta dando i suoi frutti. Ora dobbiamo continuare a impegnarci al massimo per raggiungere l’obiettivo finale“.

In conclusione, l’inclusione di Latina tra le 10 finaliste per diventare Capitale della Cultura 2026 è motivo di grande orgoglio per la sindaca Celentano e per tutta la comunità. Questo risultato rappresenta un importante passo avanti nella promozione della cultura e nel rafforzamento dell’identità culturale del territorio. Ora inizia il duro lavoro per raggiungere l’obiettivo finale e diventare la Capitale della Cultura del 2026.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *