Incontri d’Autore: rivela i tesori gastronomici del Lazio nei mercati di Roma

Screenshot 2024 01 11 173846 1 Screenshot 2024 01 11 173846 1

Un tour culinario alla scoperta dell’eccellenza gastronomica del Lazio sta entusiasmando i mercati di Roma. L’iniziativa ‘Incontri d’Autore’ è un viaggio straordinario attraverso le prelibatezze locali, promosso dalla Regione Lazio e organizzato dalla collaborazione di Mercati d’Autore e cinque rinomate realtà enogastronomiche della regione.

Il presidente di Mercati d’Autore, Antonio D’Angelo, ha sollevato l’importante questione della deregolamentazione dei mercati rionali durante la tappa dell’iniziativa ‘Incontri d’Autore’ al mercato Trieste di via Chiana a Roma. D’Angelo ha affermato che le normative attuali, superate e in contrasto con le attività commerciali, devono essere riviste per consentire alle energie creative di fluire.

Secondo D’Angelo, le attuali regole limitano la sopravvivenza delle aree mercatali, sottolineando la necessità di consentire qualsiasi tipo di commercio, in particolare nel settore alimentare e artigianale. Ha sottolineato l’importanza di bilanciare la regolamentazione interna senza ostacolare l’apertura di attività, poiché la liberalizzazione esterna è in contrasto con la regolamentazione interna eccessiva.

Il presidente ha dichiarato di aver presentato la questione all’assessore capitolino Monica Lucarelli e al presidente della commissione Commercio, Andrea Alemanni. Ha sottolineato che, per completare l’ottimo lavoro svolto recentemente sui mercati, Roma Capitale dovrebbe intervenire sul Testo unico per favorire una minima deregolamentazione dei mercati, permettendo loro di prosperare e diventare un punto cruciale per la vita sociale ed economica delle aree circostanti.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *