Grande successo per la 15ª edizione della Rassegna dei Castelli Romani di Teatro Amatoriale a Monte Compatri

Grande Successo Per La 15A Edi Grande Successo Per La 15A Edi
Grande successo per la 15ª edizione della Rassegna dei Castelli Romani di Teatro Amatoriale a Monte Compatri - Gaeta.it

Ultimo aggiornamento il 10 Luglio 2024 by Laura Rossi

Monte Compatri continua a ospitare entusiasmanti eventi estivi, tra cui la rinomata 15ª edizione della Rassegna dei Castelli Romani di Teatro Amatoriale nel suggestivo Parco Karol Wojtyla, conosciuto anche come Ex Romito.

Illuminando le serate con il teatro amatoriale

La città di Monte Compatri è stata trasformata in un palcoscenico magico per accogliere la 15ª edizione della Rassegna dei Castelli Romani di Teatro Amatoriale. Tra il 10 e il 14 luglio, questo atteso evento offre al pubblico una serie di spettacoli coinvolgenti, confermando la fervente passione e vitalità per il teatro amatoriale nel territorio.

Un’apertura trionfale e un seguito imperdibile

La rassegna ha inaugurato la sua edizione con la straordinaria rappresentazione fuori concorso di “Sono sempre in ritardo di un anno” della Compagnia del Duomo. L’assessore alla Cultura e Turismo, Serena Gara, ha elogiato il fervore artistico presente, congratulandosi con la Compagnia del Duomo e il Photo Club Controluce. L’attesa è ora per le prossime performance che promettono emozioni senza confini.

Un calendario ricco di emozionanti spettacoli

L’evento offre un calendario diversificato per appagare ogni gusto artistico del pubblico presente. Tra i momenti clou previsti:

  • Mercoledì 10 luglio: “Il malato immaginario” della compagnia Arte Povera.
  • Giovedì 11 luglio: “Il cappello di carta” della compagnia Granatina.
  • Venerdì 12 luglio: “Quella piccola pazza cosa chiamata amore” della compagnia La Ribalta.
  • Sabato 13 luglio: “Caciara Prenestina” della compagnia SCAnSOnATI.
  • Domenica 14 luglio: Chiusura con la compagnia Teatro Nuovo e la presentazione di “Pericolosamente”, atto unico di Eduardo De Filippo, seguito da improvvisazioni teatrali della Paguri Improv Company e le attesissime premiazioni.

Gusto e spettacolo sotto lo stesso cielo

Per completare l’esperienza, il punto ristoro sarà aperto tutte le sere dalle 19:45, offrendo ai partecipanti l’opportunità di deliziarsi con una cena en plein air prima dei fantastici spettacoli in programma.

Monte Compatri si riscopre così, ancora una volta, come una cornice perfetta per l’arte e la cultura, regalando momenti indimenticabili a tutti gli appassionati di teatro amatoriale e non solo.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *