Farmaci innovativi per la terapia del sovrappeso e dell’obesità

Farmaci Innovativi Per La Tera Farmaci Innovativi Per La Tera
Farmaci innovativi per la terapia del sovrappeso e dell'obesità - Gaeta.it

Introduzione:
L’utilizzo di nuovi farmaci nel trattamento del sovrappeso e dell’obesità rappresenta un’interessante evoluzione nel panorama della medicina, offrendo soluzioni alternative alla chirurgia bariatrica. Semaglutide e tirzepatide sono due delle sostanze più promettenti in questo ambito, in grado di ridurre il senso di fame e favorire la perdita di peso in maniera meno invasiva rispetto agli interventi chirurgici.

Sinergia tra farmacologia e chirurgia:
La rivoluzione nel trattamento dell’obesità non si basa sulla sostituzione della chirurgia, ma piuttosto sull’idea di una sinergia tra approcci farmacologici e interventi chirurgici. Secondo Giuseppe Maria Marinari, responsabile dell’Unità operativa Chirurgia bariatrica all’Irccs Humanitas di Milano, se la chirurgia resta fondamentale per i casi di obesità di terzo grado, i nuovi farmaci come semaglutide e tirzepatide mostrano risultati significativi anche nei pazienti affetti da obesità di primo e secondo grado, offrendo un’alternativa non invasiva alla bariatrica.

Congresso nazionale Sicob: un confronto tra specialisti
Il 32° Congresso nazionale della Società italiana di chirurgia dell’obesità, dal titolo ‘Obesità: alla ricerca di una nuova alleanza terapeutica’, rappresenta un importante momento di confronto e aggiornamento per gli oltre mille specialisti provenienti da tutta Italia che vi partecipano. L’evento si svolge a Giardini Naxos dal 23 al 25 maggio, mettendo in luce le ultime novità e le prospettive future nel trattamento dell’obesità attraverso una visione integrata tra farmacologia e chirurgia.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *