Dialogo tra scienza e fede: Parrocchia di Sant’Ippolito

Screenshot 2024 02 02 153424 1 Screenshot 2024 02 02 153424 1

Immunologi, bioetici, parroci e fedeli si preparano a confrontarsi su un tema cruciale per l’umanità. Il prossimo 5 febbraio, alle ore 20:30, la Parrocchia di Sant’Ippolito organizzerà un incontro presso il Cinema delle Province, nell’ambito del ciclo di incontri “Di cosa sei capace, o uomo?”. L’obiettivo è riflettere sulle prospettive laiche e cattoliche della fine vita, un argomento che coinvolge la scienza, la fede e l’etica.

Un ciclo di incontri significativo

L’incontro del 5 febbraio si inserisce in un ciclo di eventi iniziato in autunno, che ha visto una partecipazione significativa da parte della comunità e soprattutto dei giovani del quartiere. La serie di incontri, intitolata “Di cosa sei capace, o uomo?”, mira a esplorare questioni profonde e rilevanti per la vita contemporanea.

Animatori della serata

Ad animare la serata saranno il dott. Mauro Giani, responsabile dell’Unità di Allergologia clinica ed immunologia dell’IDI, e padre Maurizio Faggioni, professore ordinario di Bioetica presso l’Accademia Alfonsiana di Roma. Entrambi porteranno le loro competenze e prospettive uniche sul tema del fine vita.

Il confronto tra scienza e fede

Moderato dal parroco don Manlio Asta e dal vice parroco don Davide Tisato, l’incontro promette di esplorare il tema del fine vita da diverse angolazioni. Saranno affrontate prospettive etiche e morali, cercando di gettare luce su un argomento che spesso si presenta complesso e delicato.

Un’apertura a tutti

Come sempre, l’evento è aperto a tutti coloro che desiderano partecipare e contribuire al dibattito. Il dialogo tra scienza e fede sulla fine vita rappresenta un passo importante per comprendere le sfide etiche e morali che la società moderna affronta in questo ambito.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *