Controlli Nas: Sequestri e segnalazioni in due ristoranti a Terracina e Gaeta

Controlli Nas Sequestri E Seg 1 Controlli Nas Sequestri E Seg 1
Controlli Nas: Sequestri e segnalazioni in due ristoranti a Terracina e Gaeta - gaeta.it

Militari del NAS di Latina effettuano controlli per garantire la sicurezza alimentare

Recentemente, i militari del Nucleo Antisofisticazioni e Sanità (NAS) di Latina, in collaborazione con i Carabinieri locali, hanno condotto una serie di controlli mirati per garantire la sicurezza alimentare e la tutela della salute dei consumatori. Gli accertamenti si sono concentrati su due esercizi di ristorazione situati nei comuni di Terracina e Gaeta.

Sequestrati 80 kg di alimenti privi di documentazione

Durante i controlli, i militari hanno scoperto che entrambi i locali avevano in loro possesso circa 80 kg di vari prodotti alimentari, tra cui pane, pesce e carne, privi di qualsiasi documentazione che attestasse la tracciabilità degli stessi. Di conseguenza, è stato effettuato il sequestro amministrativo degli alimenti di dubbia provenienza.

Sanzioni elevate per un totale di tremila euro

I Carabinieri del NAS hanno comminato sanzioni per un totale di tremila euro. Inoltre, le attività irregolari sono state segnalate alle autorità amministrative e sanitarie competenti, che adotteranno i provvedimenti necessari. I controlli presso gli esercizi di ristorazione continueranno anche durante le imminenti Festività natalizie, considerando l’aumento significativo del numero di avventori in quel periodo.

Questo articolo è stato riscritto sulla base dell’articolo originale presente al seguente link: Articolo

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *