Tragedia sulla Statale 16: Incidente stradale a San Giovanni Rotondo

Tragedia Sulla Statale 16 Inc Tragedia Sulla Statale 16 Inc
Tragedia sulla Statale 16: Incidente stradale a San Giovanni Rotondo - Gaeta.it

Questa mattina si è verificata una terribile tragedia sull’autostrada ‘Casa Sollievo’ di San Giovanni Rotondo, in provincia di Foggia. Una famiglia è stata coinvolta in un incidente stradale che ha visto la morte di una bimba di otto mesi.

L’incidente e le conseguenze

La famiglia, composta da madre, padre e una sorellina di cinque anni, oltre alla piccola vittima, è stata colpita ieri pomeriggio lungo la statale 16. La madre è in condizioni gravi all’ospedale di Andria, mentre il padre e la bambina più grande sono stati ricoverati all’ospedale di San Pio.

Le prime indagini

I carabinieri di Barletta, intervenuti immediatamente sul luogo dell’incidente autonomo, hanno iniziato le prime indagini per comprendere le dinamiche che hanno portato allo scontro della loro automobile contro il guardrail, avvenuto ad San Ferdinando di Puglia, nella Bat.

Profonda commozione in città

La famiglia coinvolta nell’incidente è originaria di Orta Nova, nel foggiano, sebbene attualmente risieda a Trani. La comunità locale è profondamente scossa da questa tragedia che ha colpito una famiglia nel cuore.

Sconforto e solidarietà

L’intera città di San Giovanni Rotondo si stringe attorno alla famiglia colpita da questa terribile tragedia, manifestando il proprio sconforto e offrendo tutto il supporto e la solidarietà necessari in questo momento così difficile.

Riflessioni sulle tragedie stradali

Questo incidente ci ricorda l’importanza della prudenza alla guida e ci invita a riflettere sulle tragiche conseguenze che possono derivare da un attimo di distrazione o da un errore umano. La sicurezza stradale è un tema fondamentale che dobbiamo affrontare con serietà e responsabilità per evitare che tragedie simili accadano nuovamente.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *