Torna a Roma “Il Goal della Vita”: Sport, Salute e Sicurezza nell’Era Digitale

Torna A Roma &Quot;Il Goal Della Vita&Quot;: Sport, Salute E Sicurezza Nell'Era Digitale Torna A Roma &Quot;Il Goal Della Vita&Quot;: Sport, Salute E Sicurezza Nell'Era Digitale
Torna a Roma "Il Goal della Vita": Sport, Salute e Sicurezza nell'Era Digitale - Gaeta.it

Ultimo aggiornamento il 6 Luglio 2024 by Elisabetta Cina

Lunedì 8 luglio, Roma accoglie la terza edizione de “Il Goal della Vita”, un evento promosso dall’Associazione Mida Academy e dall’Associazione IURIS Vittime del Dovere della Polizia di Stato. In collaborazione con il Policlinico Umberto I e l’Università di Roma La Sapienza e patrocinato dall’IDI IRCSS Istituto Dermopatico dell’Immacolata, l’evento vede il sostegno della Città Metropolitana di Roma Capitale, del Coni e dell’Ordine degli Avvocati di Roma.

L’iniziativa “In salute e sicurezza con lo sport nel mondo dell’era digitale”

Con lo slogan “In salute e sicurezza con lo sport nel mondo dell’era digitale“, l’evento si propone di sensibilizzare sul tema della salute e della sicurezza, specialmente nell’ambito dello sport e della tecnologia.

Programma dell’evento

L’appuntamento è alle ore 9 in piazza del Campidoglio per l’apertura della manifestazione, con la partecipazione della Banda nazionale dell’Esercito italiano. Alle 10, sempre in Piazza del Campidoglio, sarà allestito un centro di prevenzione, dove i medici degli ospedali aderenti all’iniziativa effettueranno un centro di ascolto in ambito senologico – oncologico, oculistico, cardiologico e dermatologico.

I protagonisti della giornata

Ad aprire la giornata saranno la presidente di Mida Academy, Antonella Minieri, e il presidente dell’associazione Iuris – Vittime del dovere e segretario generale del SILP – CGIL Roma e Lazio, Antonio Patitucci.

Un Impegno per la Salute Pubblica

L’iniziativa “Il Goal della Vita” si conferma un momento fondamentale per promuovere stili di vita sani, sensibilizzare sulla prevenzione e creare un’occasione di incontro all’insegna della salute e del benessere.

Approfondimenti

    Personaggi famosi:
    Antonella Minieri: presidente di Mida Academy, coinvolta nell’organizzazione dell’evento “Il Goal della Vita”.
    Antonio Patitucci: presidente dell’associazione Iuris – Vittime del dovere e segretario generale del SILP – CGIL Roma e Lazio, coinvolto nell’apertura dell’evento.

    Luoghi e istituzioni:
    Roma: città che ospita l’evento “Il Goal della Vita” e che supporta l’iniziativa.
    Policlinico Umberto I: istituzione sanitaria coinvolta nell’organizzazione dell’evento.
    Università di Roma La Sapienza: istituzione accademica che collabora all’evento.
    IDI IRCSS Istituto Dermopatico dell’Immacolata: istituto che patrocina l’evento.
    Città Metropolitana di Roma Capitale: ente territoriale che sostiene l’iniziativa.
    Coni: ente che patrocina l’evento.
    Ordine degli Avvocati di Roma: istituzione che sostiene l’evento.
    Piazza del Campidoglio: luogo dove si svolge la manifestazione, con la partecipazione della Banda nazionale dell’Esercito italiano.
    Esercito italiano: rappresentato nella manifestazione con la partecipazione della Banda nazionale.
    Eventi e temi:
    Il Goal della Vita: evento promosso dall’Associazione Mida Academy e dall’Associazione IURIS Vittime del Dovere della Polizia di Stato, incentrato sulla salute e la sicurezza nello sport e nella tecnologia.
    In salute e sicurezza con lo sport nel mondo dell’era digitale: tema principale dell’evento, che punta a sensibilizzare sulle questioni legate alla salute e alla sicurezza.
    Stili di vita sani e prevenzione: obiettivi dell’iniziativa, che mira a promuovere abitudini salutari e sensibilizzare sulle pratiche preventive.
    L’articolo racconta di un importante evento a Roma, chiamato “Il Goal della Vita”, focalizzato sulla salute e la sicurezza in ambito sportivo e tecnologico. Viene evidenziata la partecipazione di varie istituzioni e personaggi chiave nell’organizzazione e nello svolgimento dell’evento, che si propone di sensibilizzare sulle pratiche preventive e promuovere uno stile di vita sano. La partecipazione di personalità come Antonella Minieri e Antonio Patitucci aggiunge rilevanza alla manifestazione e sottolinea l’impegno per la salute pubblica.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *