Proteggere le tartarughe marine a Terracina: un impegno educativo e coinvolgente

Proteggere Le Tartarughe Marin Proteggere Le Tartarughe Marin
Proteggere le tartarughe marine a Terracina: un impegno educativo e coinvolgente - Gaeta.it

Terracina, 8 maggio – Un’importante giornata di sensibilizzazione si è tenuta presso lo stand di Legambiente sull’arenile di Terracina, coinvolgendo numerosi studenti e cittadini interessati. Le attività educative sviluppate hanno messo in luce l’importanza della protezione delle tartarughe marine e del loro habitat, soprattutto in un contesto di riscaldamento globale dei mari.

Educazione e ricerca per la salvaguardia delle tartarughe marine

Le iniziative presentate dai membri di Legambiente hanno coinvolto la presentazione di un kit educativo, progettato da esperti del settore, volto a illustrare il ciclo vitale e l’importanza della tutela delle tartarughe marine. Inoltre, è stata simulata la ricerca dei nidi di questi splendidi animali sulla spiaggia, con l’aiuto di cani appositamente addestrati e di un drone di ultima generazione per l’avvistamento e il monitoraggio dei nidi. Una squadra di Tartawatchers sarà pronta a condurre la campagna “Tartalazio – Occhio alle Tracce” per identificare e censire i nidi lungo i litorali, contribuendo attivamente alla protezione di questi animali.

Un impegno costante e tangibile per la conservazione delle tartarughe marine

Legambiente Terracina, in collaborazione con il progetto Life Turtlenest e il Comune di Terracina, si prepara a organizzare una sessione di educazione ambientale itinerante. Questa iniziativa prevede la diffusione di informazioni e la sensibilizzazione sia dei turisti che delle comunità locali riguardo alle minacce che gravano sulle tartarughe marine. Inoltre, verranno consegnate targhe di riconoscimento ai lidi che si distinguono per l’impegno nella protezione di questi affascinanti animali marini.

Se desideri contribuire attivamente alla salvaguardia delle tartarughe marine e partecipare alle attività dei Tartawatchers, puoi contattare Legambiente Terracina tramite email all’indirizzo legambiente.terracina@gmail.com. Scegli anche tu di fare la differenza e unisciti a noi per proteggere insieme questi straordinari abitanti del mare.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *