Napoli: Firmato il Protocollo per la Legalità e la Sicurezza delle Imprese

Napoli Firmato Il Protocollo Napoli Firmato Il Protocollo
Napoli: Firmato il Protocollo per la Legalità e la Sicurezza delle Imprese - Gaeta.it

Ultimo aggiornamento il 11 Luglio 2024 by Marco Mintillo

Napoli ha fatto un passo importante verso la legalità e la sicurezza delle imprese con la firma del “Protocollo per la Legalità e la Sicurezza delle Imprese” presso il Salone delle Muse della Prefettura. L’accordo rappresenta un impegno concreto nella lotta alla criminalità e nell’affermare i valori fondamentali.

Una Collaborazione Decisa

Il Presidente di Confartigianato Imprese Napoli, Enrico Inferrera, insieme al Prefetto di Napoli, Michele Di Bari, e al Procuratore della Repubblica di Napoli, Nicola Gratteri, ha siglato il protocollo. Questo accordo mira a intensificare la cooperazione per contrastare le attività criminali e respingere qualsiasi forma di estorsione o reato da parte delle organizzazioni criminali.

Un Impegno per la Legalità

Il Prefetto Michele Di Bari ha sottolineato che l’attuazione di questo tipo di protocolli rafforza la legalità e contrasta la rassegnazione e la paura. Il Procuratore Nicola Gratteri ha ribadito l’impegno ad ascoltare e sostenere gli imprenditori che denunciano atti illeciti, affermando la disponibilità a combattere le pressioni indebite.

Il Ruolo dell’Artigianato

Confartigianato, come rappresentante dell’artigianato italiano, si impegna a sostenere la legalità e a dare voce agli imprenditori che affrontano quotidianamente le sfide della criminalità organizzata. L’obiettivo è creare un ambiente in cui le imprese possano operare in modo trasparente e sicuro.

Un Messaggio di Responsabilità

Il Presidente Nazionale di Confartigianato, Marco Granelli, ha evidenziato l’importanza di promuovere la legalità sul territorio nazionale e ha sottolineato il ruolo delle associazioni datoriali nella lotta contro l’illegalità diffusa. Granelli ha ribadito l’impegno di Confartigianato nel contrastare pratiche illegali e nel sostenere gli imprenditori.

Un Fronte Comune Contro l’Illegalità

Confartigianato si impegna a sensibilizzare sul tema della legalità e a fornire supporto agli imprenditori per evitare pratiche scorrette. L’obiettivo è combattere l’abusivismo, la contraffazione e l’illegalità nell’ambito lavorativo, ristabilendo l’autorevolezza della legge e della pubblica amministrazione.

Napoli si appresta a vivere un periodo cruciale in cui la legalità diventa un pilastro fondamentale per la comunità imprenditoriale. L’unione di sforzi tra istituzioni e organizzazioni come Confartigianato rafforza la determinazione nel contrastare le attività illegali e nel promuovere un ambiente imprenditoriale sano e trasparente.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *