Lutto a Chivasso per la scomparsa di Alberto Bracco

Lutto A Chivasso Per La Scompa Lutto A Chivasso Per La Scompa
Lutto a Chivasso per la scomparsa di Alberto Bracco - Gaeta.it

Ultimo aggiornamento il 11 Luglio 2024 by Marco Mintillo

Chivasso è sconvolta dalla tragica notizia della scomparsa di Alberto Bracco, il noto titolare del WineBar dei Viali, un luogo amato e frequentato dai cittadini. Situato di fronte all’ospedale cittadino, il WineBar rappresentava non solo un punto di ritrovo ma anche un simbolo di convivialità e passione per il buon vino.

L’intervento tempestivo della Croce Rossa

Questa mattina, Alberto Bracco è stato colpito da un infarto fulminante, scatenando un’immediata reazione da parte dei soccorsi. Nonostante l’arrivo tempestivo di un’ambulanza della Croce Rossa di Chivasso, purtroppo, la mancanza di personale medico a bordo ha complicato la situazione, evidenziando le criticità dei turni scoperti di Azienda Zero durante il periodo estivo.

Il tentativo di soccorso al WineBar

Una volta giunti al WineBar dei Viali, l’équipe del 118 ha riconosciuto la gravità della situazione e ha prontamente avviato le manovre di soccorso. Alberto Bracco è stato trasportato d’urgenza al Pronto Soccorso dell’ospedale di Chivasso, dove i medici hanno tentato invano di salvargli la vita.

L’addio a un punto di riferimento

La notizia della morte di Alberto Bracco ha scosso la comunità locale, che ha perso non solo un imprenditore stimato, ma anche una persona dalla generosità e passione contagiose. Il WineBar dei Viali, con la sua atmosfera accogliente e la selezione di vini curata personalmente da Alberto, rappresentava un luogo di incontro e condivisione per molti.

L’omaggio della cittadinanza

Sin dalle prime ore, numerosi cittadini si sono recati al WineBar per lasciare un segno tangibile del loro affetto e della loro gratitudine. Fiori, messaggi e pensieri si sono accumulati fuori dal locale, testimonianza dell’impatto positivo che Alberto Bracco ha avuto sulla vita di tante persone.

Solidarietà e cordoglio

La redazione si unisce al dolore della famiglia di Alberto Bracco: la moglie, i figli, la mamma e le sorelle. In un momento così difficile, la cittadinanza di Chivasso dimostra la propria solidarietà e affetto verso una figura tanto amata e rispettata nella comunità locale.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *