Italo Treno e Empethy: 150 cuccioli cercano casa in tutto il paese

Italo Treno E Empethy: 150 Cuccioli Cercano Casa In Tutto Il Paese Italo Treno E Empethy: 150 Cuccioli Cercano Casa In Tutto Il Paese
Italo Treno e Empethy: 150 cuccioli cercano casa in tutto il paese - Gaeta.it

Ultimo aggiornamento il 3 Luglio 2024 by Sara Gatti

Italo Treno e Empethy hanno lanciato una iniziativa per promuovere l’adozione di cani e gatti abbandonati durante l’estate. La collaborazione ha dato vita al nuovo “Rifugio Virtuale per Animali”, che ospita 150 cuccioli in cerca di una famiglia amorevole.

Vetrina online: storie commoventi di cuccioli bisognosi di affetto

Sulla piattaforma online, è possibile trovare foto e storie commoventi di cani e gatti in cerca di adozione. Ogni animale ha la propria storia: da Libero, salvato da una vita di sofferenza, a Cindy, un cane di 30 chili che teme i tuoni e ha bisogno di affetto in una casa tranquilla.

Adozioni senza confini: trasporto gratuito in treno per tutte le regioni

Non ci sono limiti geografici per adottare uno di questi cuccioli. Italo Treno offre il trasporto gratuito a bordo dei suoi treni per i nuovi proprietari provenienti da ogni regione d’Italia. Grazie al servizio staffetta garantito dalla collaborazione con Empethy, gli animali possono viaggiare in modo sicuro e confortevole in tutto il paese.

Corporate Pet Responsibility: l’impegno di Italo per il benessere degli animali

Italo Treno si impegna da anni a sostenere iniziative volte a migliorare il benessere degli animali da compagnia. Attraverso la collaborazione con Empethy e altre organizzazioni, l’azienda promuove adozioni consapevoli e contrasta il randagismo. Il direttore Hr & Organization di Italo, Gabriele Cerratti, sottolinea l’importanza di queste iniziative per supportare il benessere degli animali e dei loro proprietari. La co-founder & Cmo di Empethy, Lorenza Silvestri, elogia l’impegno di Italo e la partnership a favore degli animali in cerca di una casa.

Approfondimenti

    Italo Treno: Italo Treno è una compagnia ferroviaria italiana che opera in diverse regioni del Paese. Si distingue per offrire servizi veloci e di alta qualità ai suoi passeggeri. Nel testo, Italo Treno è coinvolto nell’iniziativa di promozione dell’adozione di cani e gatti abbandonati durante l’estate. L’azienda fornisce un trasporto gratuito per i nuovi proprietari provenienti da qualsiasi regione d’Italia, facilitando l’adozione dei cuccioli dell’iniziativa.

    Empethy: Empethy è un’organizzazione che si occupa di promuovere l’adozione di animali domestici abbandonati e il loro benessere. In collaborazione con Italo Treno, ha contribuito alla creazione del “Rifugio Virtuale per Animali” dove 150 cuccioli sono ospitati in attesa di trovare una nuova famiglia. Empethy svolge un ruolo significativo nel garantire un trasporto sicuro e confortevole per gli animali adottati in tutta Italia.
    “Rifugio Virtuale per Animali”: Il “Rifugio Virtuale per Animali” è un’iniziativa lanciata da Italo Treno e Empethy per promuovere l’adozione di cani e gatti abbandonati durante l’estate. Su questa piattaforma online, è possibile visualizzare foto e storie commoventi dei cuccioli in cerca di una nuova casa, dando loro la possibilità di essere adottati da persone provenienti da tutte le regioni d’Italia.
    Gabriele Cerratti: Gabriele Cerratti è il direttore Hr & Organization di Italo Treno. Nel contesto dell’articolo, sottolinea l’importanza delle iniziative dedicate al benessere degli animali da compagnia e degli sforzi compiuti da Italo Treno per promuovere adozioni consapevoli e contrastare il randagismo. La sua figura rappresenta l’impegno dell’azienda nel settore della responsabilità sociale d’impresa.
    Lorenza Silvestri: Lorenza Silvestri è la co-founder & Cmo di Empethy. Nel testo, elogia il lavoro di Italo Treno e sottolinea l’importanza della partnership per sostenere gli animali in cerca di una casa. La presenza di Lorenza Silvestri riflette l’impegno dell’organizzazione Empethy nel promuovere l’adozione di animali abbandonati e garantire loro una seconda possibilità di vivere in un ambiente amorevole.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *