Incidente mortale a Udine: scontro tra auto e camion a via Lumignacco

Incidente Mortale A Udine Sco Incidente Mortale A Udine Sco
Incidente mortale a Udine: scontro tra auto e camion a via Lumignacco - Gaeta.it

Ultimo aggiornamento il 9 Luglio 2024 by Elisabetta Cina

Scenario dell’incidente

Nel pomeriggio di martedì 9 luglio, un tragico incidente ha scosso Udine, precisamente in via Lumignacco, al confine tra Udine e Pavia di Udine. La drammatica collisione ha coinvolto un’auto e un camion, portando alla morte di Stefano Sbisà, 44 anni, a causa delle gravi ferite riportate.

Le vittime

Stefano Sbisà, conducente dell’auto coinvolta nell’incidente, è stato identificato come una figura rispettata nella comunità locale. Originario di Trieste, il 44enne risiedeva a Pavia di Udine e era conosciuto come socio di un’edicola a Cussignacco.

I dettagli dell’incidente

Il sinistro è avvenuto intorno alle 14 lungo l’ex strada provinciale 94, nota come via Lumignacco. L’impatto è avvenuto tra una Golf e un furgone aziendale della ditta Tds con sede a Udine.

Risposta immediata

Sul luogo dell’incidente sono intervenuti rapidamente i soccorritori e le forze dell’ordine per gestire la situazione. Nonostante i tentativi di salvare Stefano Sbisà, le ferite riportate si sono rivelate fatali.

Operazioni di soccorso e recupero

Gli operatori sanitari, supportati dai vigili del fuoco e dalla polizia locale, hanno lavorato senza sosta per assistere i feriti e ripristinare la viabilità. Le autorità hanno provveduto alla chiusura temporanea della strada per consentire le operazioni di soccorso e le indagini in corso.

Dinamica dell’incidente

Le indagini condotte dai carabinieri non hanno ancora fornito dettagli definitivi sulla sequenza degli eventi che hanno portato alla tragica collisione. La comunità locale resta sconvolta dall’incidente e si riverisce alle autorità per ulteriori aggiornamenti sulla vicenda.

Implementare la sicurezza stradale

L’incidente di martedì a Udine, che ha portato alla perdita di Stefano Sbisà, mette in evidenza l’importanza della sicurezza stradale e della prontezza nell’intervento in caso di emergenza. La comunità locale si stringe attorno alla famiglia della vittima in questo momento di lutto.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *