Il Lazio vanta dieci spiagge Bandiera Blu 2024

Il Lazio Vanta Dieci Spiagge B Il Lazio Vanta Dieci Spiagge B
Il Lazio vanta dieci spiagge Bandiera Blu 2024 - Gaeta.it

Il Lazio si aggiudica ben dieci spiagge premiate con la Bandiera Blu 2024, rappresentando oltre l’11% delle spiagge mondiali insignite di questo prestigioso riconoscimento. L’entusiasmo e l’orgoglio della Regione Lazio emergono dalle parole dell’assessore Elena Palazzo, che sottolinea l’importanza di queste destinazioni balneari.

Il commento dell’assessore Palazzo

In una nota ufficiale, l’assessore al Turismo, all’Ambiente, allo Sport, ai Cambiamenti climatici, alla Transizione energetica e allo Sostenibilità della Regione Lazio, Elena Palazzo, elogia le spiagge di Giove, Sperlonga, Latina Mare, Sabaudia, San Felice Circeo, Fondi, Terracina, Minturno, Anzio e Trevignano Romano per aver conquistato la prestigiosa Bandiera Blu. Palazzo ritiene che questo traguardo confermi la bellezza e la qualità delle acque del Lazio, consolidando la regione come meta ambita per gli amanti del mare.

Le eccellenze del Lazio e d’Italia

Le 236 spiagge italiane insignite della Bandiera Blu dimostrano l’impegno e la cura per la sostenibilità ambientale e la qualità dei servizi offerti. In Italia, le regioni più premiate sono la Liguria, la Puglia, la Campania e la Calabria. L’elenco completo delle località premiate testimonia l’impegno delle comunità locali nel garantire uno standard di eccellenza balneare.

Spiagge Bandiera Blu 2024 in diverse regioni italiane

Lombardia, Trentino Alto Adige e Liguria:

Località come Sirmione, Bardolino e Levanto si distinguono per la loro bellezza e i servizi offerti ai turisti. Nell’incantevole Liguria, borghi come Sanremo, Loano e Camogli incantano i visitatori con i loro paesaggi mozzafiato e la pulizia delle acque.

Toscana e Friuli Venezia Giulia:

Borgate marine come Forte dei Marmi, Viareggio, Grado e Lignano Sabbiadoro sono apprezzate non solo per la qualità delle spiagge ma anche per l’offerta culturale e gastronomica che le circonda.

Veneto, Emilia Romagna e Marche:

Località balneari come Cesenatico, Riccione, San Benedetto del Tronto e Fano si affidano alla Bandiera Blu per garantire un’elevata qualità della balneazione e dei servizi turistici offerti.

Abruzzo, Molise e Sicilia:

Spiagge di Martinsicuro, Termoli, San Nicola Arcella, Lipari e Taormina sono luoghi di incontaminata bellezza naturale che garantiscono standard elevati di pulizia e sicurezza per i bagnanti.

Puglia, Basilicata e Calabria:

Località come Peschici, Fasano, Gallipoli, Maratea e Tropea sono apprezzate per la loro autenticità e la bellezza dei paesaggi, accompagnate da servizi turistici all’altezza delle aspettative dei visitatori.

Sardegna:

Le spiagge di Sorso, Santa Teresa Gallura, Oristano e Quartu Sant’Elena sono gioielli naturali baciati dal sole e dalle acque cristalline, che offrono ai turisti emozioni uniche e un soggiorno all’insegna della bellezza e della tranquillità.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *