Bambino di Milano salvato dopo essere caduto in un canale a Cassano d’Adda

Bambino Di Milano Salvato Dopo Essere Caduto In Un Canale A Cassano D'Adda Bambino Di Milano Salvato Dopo Essere Caduto In Un Canale A Cassano D'Adda
Bambino di Milano salvato dopo essere caduto in un canale a Cassano d'Adda - Gaeta.it

Ultimo aggiornamento il 6 Luglio 2024 by Donatella Ercolano

Sabato pomeriggio a Cassano d’Adda, un bambino di cinque anni proveniente da Milano è stato coinvolto in un incidente mentre giocava vicino al fiume Adda.

L’incidente vicino all’argine del fiume

Il piccolo è scivolato in acqua e è finito incastrato sotto la grata di una passatoia in ferro, vicino all’argine del fiume. Fortunatamente, alcune persone presenti hanno immediatamente richiesto aiuto al 112 e hanno iniziato a lavorare per liberare il bambino.

Il soccorso tempestivo e gli aiuti dei passanti

I passanti, uniti ai vigili del fuoco intervenuti prontamente, sono riusciti a scardinare la grata e mettere in salvo il bambino in difficoltà. Grazie alla prontezza di intervento e alla collaborazione delle persone presenti, il bambino è stato trasportato in elisoccorso all’ospedale di Bergamo.

Riscontri dei soccorritori

Durante le operazioni di soccorso, uno dei passanti che ha contribuito al salvataggio ha riportato una ferita al costato. Per precauzione, è stato trasportato all’ospedale di Monza per accertamenti medici. Al momento del trasporto, il bambino non era in pericolo di vita, e i soccorritori hanno agito con prontezza e efficacia per garantire la sua incolumità.

Approfondimenti

    Nell’articolo viene raccontato un incidente avvenuto a Cassano d’Adda, in cui un bambino di cinque anni proveniente da Milano è stato coinvolto. Il bambino è scivolato in acqua vicino al fiume Adda ed è finito incastrato sotto la grata di una passatoia in ferro vicino all’argine.

    Fortunatamente, grazie all’intervento tempestivo delle persone presenti e ai vigili del fuoco, il bambino è stato salvato. È stato poi trasportato in elisoccorso all’ospedale di Bergamo per ricevere le cure necessarie. Durante il salvataggio, uno dei passanti ha riportato una ferita al costato ed è stato portato all’ospedale di Monza per accertamenti medici.
    Questo episodio sottolinea l’importanza della prontezza e della collaborazione tra persone e soccorritori in situazioni di emergenza. È stato un momento in cui la comunità locale è stata unita nell’obiettivo comune di salvare la vita di un bambino.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *