Attacco a colpi d’arma da fuoco a distributore di carburante a Caivano

Attacco A Colpi D'Arma Da Fuoco A Distributore Di Carburante A Caivano Attacco A Colpi D'Arma Da Fuoco A Distributore Di Carburante A Caivano
Attacco a colpi d'arma da fuoco a distributore di carburante a Caivano - Gaeta.it

Ultimo aggiornamento il 8 Luglio 2024 by Marco Mintillo

Nella notte scorsa, un’improvvisa sparatoria ha sconvolto la tranquillità del comune di Caivano, in provincia di Napoli, lungo la statale 87 in direzione Caserta. Ignoti a bordo di un’auto hanno preso di mira un distributore di carburante e alcune vetture parcheggiate, mettendo in pericolo la sicurezza dei residenti.

La sparatoria al distributore di carburante

I responsabili dell’attacco hanno aperto il fuoco contro le colonnine del distributore di carburante, oltre a colpire diverse auto presenti nella zona. Fortunatamente, non si sono registrati feriti tra i presenti, ma i danni materiali sono stati ingenti. Si ipotizza che siano stati sparati almeno una decina di colpi d’arma da fuoco, lasciando dietro di sé un clima di paura e tensione.

L’intervento delle forze dell’ordine

Sul luogo dell’accaduto sono immediatamente intervenuti i carabinieri della compagnia di Caivano, supportati dal nucleo investigativo di Castello di Cisterna. Le forze dell’ordine hanno avviato le indagini necessarie per ricostruire l’esatta dinamica dell’attacco e individuare i responsabili di questo gesto violento e inaccettabile.

La caccia agli autori dell’attentato

Al momento, gli autori dell’attacco sono riusciti a far perdere le proprie tracce, dileguandosi prima dell’arrivo delle forze dell’ordine. La caccia ai criminali è già in corso, con l’obiettivo di assicurarli alla giustizia e impedire che possano nuovamente mettere a rischio la sicurezza della comunità.

Appello alla collaborazione della cittadinanza

Le autorità competenti invitano la cittadinanza a collaborare attivamente, fornendo qualsiasi informazione utile che possa contribuire all’identificazione degli autori dell’attentato. Solo con la partecipazione e la solidarietà di tutti sarà possibile garantire un rapido riscontro alla grave violazione della legalità verificatasi a Caivano.

L’attacco a colpi d’arma da fuoco al distributore di carburante di Caivano rappresenta un grave episodio di violenza che ha scosso la tranquillità della cittadina. Le forze dell’ordine sono al lavoro per far luce sull’accaduto e assicurare alla giustizia coloro che hanno commesso questo gesto criminale. La collaborazione della comunità è fondamentale per contrastare ogni forma di illegalità e garantire un futuro di pace e sicurezza per tutti i cittadini.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *