Terracina: aperta manifestazione di interesse per gestione Stadio Colavolpe

Terracina Aperta Manifestazio 1 Terracina Aperta Manifestazio 1
Terracina: aperta manifestazione di interesse per gestione Stadio Colavolpe - gaeta.it

Avviata la procedura per la concessione dei servizi di gestione dello Stadio Colavolpe e dell’impianto sportivo “San Martino B”

È stato avviato il processo di selezione per la concessione dei servizi di gestione dello Stadio Colavolpe e dell’impianto sportivo “San Martino B” a Terracina. Queste strutture sono state acquisite dall’Amministrazione di Terracina nel luglio 2022. La procedura, denominata “negaizata – previa indagine di mercato per manifestazione di interesse”, richiede ai potenziali candidati di inviare il modulo allegato all’Avviso Pubblico entro l’8 gennaio 2024. La trasmissione deve avvenire esclusivamente tramite PEC all’indirizzo posta@pec.comune.terracina.lt.it.

Invito alla procedura di gara

I candidati che presenteranno la manifestazione di interesse nei tempi previsti saranno valutati e, se ritenuti idonei, saranno invitati a partecipare alla procedura di gara dalla Stazione Unica Appaltante (S.U.A.) della provincia di Frosinone. La lettera di invito, il Capitolato e tutti i documenti necessari per partecipare alla successiva procedura negoziata saranno resi disponibili sulla piattaforma Tuttogare all’indirizzo web https://gare.provincia.fr.it.

Requisiti per la partecipazione

Sono ammessi alla procedura soggetti che svolgono attività di promozione ricreativa e sportiva senza scopo di lucro, principalmente rivolte alle discipline sportive per le quali sono state concepite le strutture oggetto della procedura. L’Amministrazione Comunale di Terracina incoraggia la ricerca di forme di gestione che favoriscano l’accesso più ampio possibile ai cittadini interessati a praticare attività sportiva, tenendo conto delle caratteristiche dell’impianto.

L’Assessore al Patrimonio, Affari Generali e Istituzionali Antonella Isolani ha commentato: “Questa procedura è un passo importante per garantire un utilizzo ottimale dello Stadio Colavolpe per tutti gli sportivi e coloro che desiderano frequentarlo. Il nostro obiettivo è consentire l’accesso e l’utilizzo delle due strutture al maggior numero possibile di cittadini. Grazie all’impegno dei nostri uffici, continuiamo a lavorare per valorizzare al massimo il nostro patrimonio”.

Il Sindaco di Terracina, Francesco Giannetti, ha sottolineato l’importanza di intervenire sull’impianto di San Martino non solo per ripristinarne l’antico splendore, ma anche per renderlo completamente funzionale non solo al calcio, ma anche all’atletica. Il progetto di fattibilità, già approvato dalla Giunta Comunale, prevede il rifacimento della pista di atletica, l’installazione di un sistema di recupero dell’acqua piovana e di un impianto fotovoltaico. Il Sindaco ha dichiarato: “Il nostro lavoro continua in questa direzione”.

Per rimanere sempre aggiornati sulle notizie di ilfaroonline.it, è possibile seguire la fonte su Google News cliccando su questo link e selezionando la stellina in alto a destra.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *