Tentativo di Fuga Frenetico da un 28enne a Torino

Tentativo Di Fuga Frenetico Da Tentativo Di Fuga Frenetico Da
Tentativo di Fuga Frenetico da un 28enne a Torino - Gaeta.it

Ultimo aggiornamento il 10 Luglio 2024 by Elisabetta Cina

Una frenetica notte nel quartiere Vanchiglia a Torino ha visto un giovane di 28 anni tentare una fuga disperata lanciandosi dal primo piano di una residenza. Tuttavia, il suo folle tentativo è stato vanificato dall’arrivo tempestivo dei carabinieri, che lo hanno prontamente arrestato. Il giovane ora si trova sotto accusa per furto in abitazione, resistenza a pubblico ufficiale e violazione delle norme sull’immigrazione.

Il Furto e la Fuga Spezzata

Secondo i primi riscontri investigativi, il giovane si è introdotto nell’appartamento e ha rubato diversi monili in oro. Tuttavia, al momento dell’arrivo dei carabinieri, ha cercato di scappare precipitosamente. I militari, allertati da una segnalazione, hanno bloccato il giovane nonostante la sua resistenza e lo hanno condotto in caserma per ulteriori accertamenti.

Scoperte Inquietanti alla Perquisizione

Durante la perquisizione, oltre alla refurtiva, i carabinieri hanno trovato addosso al giovane non solo i monili rubati, ma anche un passamontagna, una torcia elettrica e una ricetrasmittente. Un’ulteriore sorpresa è emersa durante i controlli successivi, quando è stato scoperto che il 28enne era oggetto di un provvedimento di espulsione dal territorio nazionale.

In conclusione, l’incessante lavoro delle forze dell’ordine ha permesso di bloccare un individuo coinvolto in attività illecite, garantendo la sicurezza della comunità locale e dimostrando l’importanza della prontezza e dell’efficacia nelle operazioni di contrasto alla criminalità.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *