Sciopero trasporti pubblici a Roma e nel Lazio: rischio caos domenica 7 luglio

Sciopero Trasporti Pubblici A Roma E Nel Lazio: Rischio Caos Domenica 7 Luglio Sciopero Trasporti Pubblici A Roma E Nel Lazio: Rischio Caos Domenica 7 Luglio
Sciopero trasporti pubblici a Roma e nel Lazio: rischio caos domenica 7 luglio - Gaeta.it

Ultimo aggiornamento il 28 Giugno 2024 by Laura Rossi

Domenica 7 luglio, i trasporti pubblici di Roma e del Lazio si preparano a vivere una giornata di sciopero che potrebbe portare a disagi per migliaia di pendolari. La segreteria regionale di Orsa Trasporti ha deciso di aderire allo sciopero nazionale in atto per protestare contro il mancato rinnovo del contratto collettivo nazionale del settore autoferrotranviario, mettendo a rischio la regolarità dei servizi.

Durata e impatti dello sciopero

Lo sciopero è previsto per una durata di 4 ore, dalle 20:30 alle 00:30, e coinvolgerà l’intera rete gestita da Atac, oltre alle reti RomaTpl, Autoservizi Troiani/Sap e Autoservizi Tuscia/Bis. Durante questo periodo, tutti i servizi tranviari, automobilistici, metropolitani urbani ed extraurbani saranno sospesi, con mezzi e vetture che faranno rientro nei depositi e rimesse.

Possibili conseguenze e disagi

La protesta potrebbe interessare anche le linee notturne e comportare la non garanzia del funzionamento di scale mobili, ascensori e montascale nelle stazioni della rete metropolitana eventualmente aperte. Inoltre, i treni regionali gestiti da Trenitalia potrebbero subire ritardi o cancellazioni, mentre al momento non è stata confermata l’adesione dei lavoratori Cotral allo sciopero.

*Scopri di più sugli ultimi sviluppi riguardanti la situazione dei trasporti pubblici a Roma e nel Lazio.

Sostegno ad Abitarearoma

Sostieni Abitarearoma con un semplice click per rimanere sempre aggiornato sugli avvenimenti della tua città!

Approfondimenti

    Roma e Lazio: Roma è la capitale d’Italia e una delle città più importanti per la storia, la cultura e il turismo nel paese. Il Lazio è una regione dell’Italia centrale, con Roma come capoluogo. Entrambi sono luoghi di interesse politico, culturale ed economico.

    Orsa Trasporti: È il sindacato che rappresenta i lavoratori del settore autoferroviario e tranviario. Partecipa agli scioperi per protestare contro le condizioni lavorative e il mancato rinnovo del contratto collettivo.
    Atac: È la società di trasporto pubblico locale che gestisce i trasporti nella città di Roma, compresi tram, autobus e metropolitana.
    RomaTpl, Autoservizi Troiani/Sap, Autoservizi Tuscia/Bis: Sono altre società di trasporto che operano nel territorio di Roma e del Lazio.
    Trenitalia: È la principale compagnia ferroviaria italiana che gestisce i treni a lunga e media percorrenza, compresi i servizi regionali.
    Cotral: È l’azienda che gestisce il trasporto pubblico su gomma nella regione del Lazio.
    L’articolo evidenzia un possibile sciopero dei trasporti pubblici a Roma e nel Lazio, causato da reclami dei lavoratori per il mancato rinnovo del contratto. Ciò potrebbe portare a disagi per migliaia di pendolari con la sospensione dei servizi per 4 ore. È importante tenere conto degli eventuali ritardi e cancellazioni che potrebbero verificarsi, oltre alla possibile non garanzia del funzionamento di alcuni servizi nelle stazioni, come scale mobili e ascensori. La situazione potrebbe interessare anche i treni regionali gestiti da Trenitalia.

Add a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *